Sabato 11 Luglio09:22:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La cooperativa Casa del Pescatore di Cattolica è pronta a compiere 90 anni

L'evento in programma il 20 luglio 2020

Eventi Cattolica | 14:50 - 03 Gennaio 2020 L'incontro fra Nicola Tontini, Laura Menin e il sindaco Mariano Gennari (al centro) L'incontro fra Nicola Tontini, Laura Menin e il sindaco Mariano Gennari (al centro).

La cooperativa "Casa del Pescatore" di Cattolica si prepara a festeggiare il suo novantesimo compleanno di vita. Sullo statuto è impressa la data del 20 luglio 1930: per celebrare al meglio questa ricorrenza si sta già lavorando ad iniziative culturali e turistiche che si animeranno durante tutto il 2020. Si è già svolto un primo incontro per coordinare e programmare le azioni da mettere in campo. Alla riunione hanno preso parte il direttore Nicola Tontini, il sindaco Mariano Gennari e il suo portavoce Davide Varotti, la direttrice del Museo della Regina Laura Menin.

Le iniziative coinvolgeranno anche gli assessorati alla cultura e al turismo, retti rispettivamente da Valeria Antonioli e Nicoletta Olivieri. L’intento è quello di valorizzare e far emergere il legame con il mare, le vecchie case dei pescatori, il porto peschereccio, che rendono Cattolica una città autentica e con un’identità vera e percepibile. Durante l’incontro è stato ricordato come la Regina dell’Adriatico sia l’unico borgo marinaro di Romagna con data di fondazione certa: 16 agosto 1271. A Cattolica, hanno sottolineato i presenti, nasce anche la prima Cassa Mutua Marinai, una conquista dal punto di vista sociale. Seguiranno nelle prossime settimane ulteriori incontri durante i quali verrà definito un programma da presentare alla comunità.