Mercoledý 28 Ottobre09:34:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tennis, al Memorial Serafini entrano in scena Alessandro Pecci ed Alberto Morolli

Sabato nell’Open del Tc Riccione esordio di Stefano Galvani e Daniele Bracciali

Sport Riccione | 13:04 - 26 Dicembre 2019 Alessandro Pecci in azione Alessandro Pecci in azione.


E’ arrivato il momento dei big, che esordiranno tra domani e sabato nel torneo nazionale Open del Club della Perla Verde, il 1° memorial “Piero Serafini” (3.000 euro di montepremi). Dopo due giorni di stop per Natale e oggi per Santo Stefano, il torneo riprende a tambur battente domani (venerdì) con un programma molto intenso e qualificato. Sono in programma infatti ben 11 incontri a partire dalle 10. Si parte con il 2.4 riccionese Marcello Serafini che sfida il 2.7 Cristian Harcila, sempre alle 10 il 2.4 Andrea Picchione, allievo della San Marino Tennis Academy, se la vede contro il 2.6 Matteo Maria Sperati (Ct Zavaglia), alle 12 Francesco Giorgetti (2.4 del Tennis Viserba) contro il pari classificato Emanuel Fiorentini (Junio Tennis Perugia), alle 14 derby romagnolo tra il 2.4 Alessandro Dragoni ed il 2.5 Enrico Baldisserri, alla stessa ora Alessandro Canini (2.4 del Tennis Viserba) contro Umberto Crocetti Bernardi (2.5 del Ct Zavaglia), poi dalle 16 Alberto Morolli (2.4)-Federico Ruggeri (2.5), Alberto Bronzetti (2.4)-Andrea Militi Ribaldi (2.4), Marco De Rossi (2.4)-Marco Bonelli (2.4), clou alle 18 con Michele Vianello (2.4)-Massimiliano Botticelli (2.7) ed il beniamino di casa, il 2.4 Alessandro Pecci opposto al 2.5 Davide Gabrielli.
I primi del seeding, tra i quali i 2.2 Stefano Galvani (n.1) e Daniele Bracciali (n.2), esordiranno sabato direttamente negli ottavi.