Giovedė 27 Febbraio18:20:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Meteo Rimini: Natale con il sole e temperature massime fino a 16 gradi

Confermato il primo bollettino settimanale. Qualche nube in più a Santo Stefano, ultimi giorni dell'anno con tempo stabile

Attualità Rimini | 12:47 - 24 Dicembre 2019 Panorama dell'Alta Valmarecchia Panorama dell'Alta Valmarecchia.

Sarà un Natale soleggiato e con temperature miti per il periodo. Ne abbiamo parlato con Federico Antonioli di Centro Meteo Emilia Romagna. 

Cosa dobbiamo aspettarci per la giornata di domani? E' confermato un Natale con sole e temperature miti rispetto a quelle del periodo?

Sì, esattamente. La giornata di Natale 2019 vedrà condizioni in prevalenza soleggiate e con temperature miti, specialmente nei valori massimi che potranno raggiungere i +14/16°C.

Sabato scorso è stata una giornata molto calda per il periodo, è stato battuto qualche record?

Battuto no, ma eguagliato sì. Sabato 21 Dicembre si è registrato un valore massimo di +20.0°C, esattamente identico a quello "record" del 25 Dicembre 2009. Ricordiamo che si fa riferimento alle stazioni Arpae, pur avendo comunque a disposizione un nutrito numero di stazioni installate anche da amatori o privati. Questo perché per avere serie storiche attendibili bisogna cercare appunto uno standard, senza rischiare di ricevere dati "inquinati" magari da stazioni meteorologiche non installate "a regola d'arte".

Dicembre finora a parte un paio di giorni è stato un mese caratterizzato da un sopramedia. Finora dove si posiziona nella classifica dei dicembre più caldi?

Il mese di Dicembre, al di là dell'evento del 12-13 del mese che ha visto un veloce passaggio perturbato accompagnato da flussi d'aria più fredda, capaci di far scendere la neve fin sulle pianure, è stato un mese caldo, più caldo del periodo. Attualmente "si viaggia" su un'anomalia di +1.7°C rispetto al clima 1991-2015 per quanto riguarda la città di Rimini, con Dicembre 2019 che si candida ad essere almeno nel podio dei più caldi, anche se potrebbe pure diventare il più caldo da quando si registrano i dati.

Per Santo Stefano invece cosa prevedete per il riminese?

La situazione non varierà più di tanto, anche se dalla seconda parte di giornata potremo assistere a un maggior transito di nubi medio-alte e stratificate, nonché una lieve diminuzione delle temperature nei valori massimi.

Per il prosieguo del mese, quali sono le linee di tendenza?

Sebbene vi sia ancora un po' di incertezza, lo scenario più probabile è quello di un finale dell'anno prevalentemente stabile e con temperature superiori alla media del periodo. Non ci sarà spazio per particolari perturbazioni, in ogni caso ci aggiorneremo dopo le festività con i nostri bollettini.

In conclusione vi ricordo che tutti gli aggiornamenti li potete trovare su www.centrometeoemiliaromagna.com nonché sulle pagine Facebook e Instagram della nostra Associazione.

Vi invito inoltre a iscrivervi al nostro canale Telegram per ricevere i nostri principali aggiornamenti direttamente sul vostro smartphone.

Un sentito augurio di serene festività natalizie da Federico Antonioli, coordinatore CMER e da parte di tutto lo staff di Centro Meteo Emilia Romagna ODV.