Domenica 23 Febbraio14:04:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, il Cattolica S.M. piega il Pineto 2-1. E' ultimo con la Jesina

I gol di Rizzitelli e del nuovo acquisto Ferraro. Accorcia le distanze Pepe

Sport Cattolica | 17:16 - 22 Dicembre 2019 L'attaccante Rizzitelli è andato ancora a segno L'attaccante Rizzitelli è andato ancora a segno.

Il Cattolica S.M. centra la seconda vittoria stagionale battendo al Calbi il Pineto 2-1 nonostante le assenze di Maggioli e Nsingi, e dell’acciaccato Gasperoni, ma con i neoacquisti Ferraro e Baijc, il primo parte titolare, il secondo in panchina. Ora i giallorossi sono all'ultimo posto in comapgnai della Jesina.

Nel primo tempo il Cattolica passa in vantaggio al 38' tiro di Battistini, respinta corta di Shiba, Rizzitelli si avventa sul pallone e lo scaraventa in rete. In apertura di ripresa i giallorossi raddoppiano proprio col nuovo difensore Ferraro, di testa sulla respinta di Shiba sulla punizione potente di Merlonghi. Al 13′ il Pineto di mister Rachini accorcia le distanze sugli sviluppi di un calcio d'angolo Pepe di testa beffa Aglietti. Nell'ultimo quarto d'ora il Cattolica SM ha giocato in dieci per l'espulsione di Guarino per fallo da ultimo uomo. Sulla punizione dal limite Acquadro colpisce la traversa. Il Pineto si fa minaccioso altre volte, ma non riesce a passare.

CATTOLICA S.M.-PINETO CALCIO 2-1

CATTOLICA S.M.:
Aglietti, Croci (40′ st Bajic), Som (33′ st Barellini), Gaiola, Guarino, Ferraro, Battistini (33′ st Pasquini), Cannoni, Rizzitelli, Merlonghi, Notariale. A disp.: Cuomo, Bernardi, Tomassini, Stallone, Abouzziane, Bergnesi. All. Cascione.

PINETO: Shiba, Di Renzo, S. Amadio, Pepe, Bianciardi (12′ st Acquadro), Tomassini, Alessandro (12′ st Ciarcelluti), Speranza, 17 Festa (1′ st. Camplone), Marini (33′ st. Di Giovacchino), Marianeschi (1′ st.Simoncelli). A disp.: R. Amadio, Orlando, D’Angelo, Pierpaoli. All. Rachini.

ARBITRO: Cerbasi di Arezzo (Giangregorio di Padova e De Gregorio di Isernia).

RETI: 38′ pt Rizzitelli, 9′ st Ferraro, 15′ st Pepe.

NOTE: ammoniti: Marianeschi, Battistini, Di Renzo. Espulso: 30′ st Guarino. Angoli: 1-8.