Venerd́ 25 Settembre15:05:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Divieto di avvicinamento infranto, un 30enne albanese è stato condotto in carcere

Sono intervenuti i carabinieri di Riccione

Cronaca Rimini | 08:35 - 20 Dicembre 2019 Divieto di avvicinamento infranto, un 30enne albanese è stato condotto in carcere

Nella nottata di giovedì i militari della locale stazione dei carabinieri di Riccione hanno arrestato un 30enne albanese residente in città e pregiudicato, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dal tribunale di Rimini il 14 dicembre, a seguito delle reiterate violazioni del divieto di avvicinamento a cui l’indagato era sottoposto. Arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Rimini a disposizione dell’autorità giudiziaria.