Venerd 10 Luglio07:19:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Anche l'associazione Agevolando partecipa al concorso 'Be Charity' de Le Befane a Rimini

Fino al 23 dicembre è possibile votare il progetto "18 anni è bello ma complicato!". In palio 10mila euro

Attualità Rimini | 15:52 - 16 Dicembre 2019 Anche l'associazione Agevolando partecipa al concorso 'Be Charity' de Le Befane a Rimini

Anche l’associazione Agevolando partecipa al concorso “Be Charity” indetto da Le Befane shopping centre di Rimini. Un grande concorso a cui partecipano 15 associazioni e che permetterà alla più votata di vincere un premio di 10mila euro, da destinare alle proprie attività progettuali. C’è tempo fino al 23 dicembre per votare.

Per farlo è necessario dotarsi della “Be-Fan Card” che è gratuita e permette di raccogliere punti e di accedere a diverse promozioni. Si tratta di una carta fedeltà attraverso la quale accumulare dei punti ottenibili mediante la conversione degli importi degli acquisti effettuati: per ottenerla serve recarsi presso l’InfoPoint del Centro (in Via Caduti di Nassiriya, 20) e compilare un modulo di richiesta. È possibile, per accelerare i tempi, compilare il modulo on-line e poi recarsi presso l’InfoPoint del Centro e ritirare la propria Card.

Nel centro commerciale sono stati installati dei totem computerizzati attraverso i quali si potrà esprimere la propria preferenza rispetto ai progetti in gara che compariranno a video, per votare basterà toccare in corrispondenza del progetto prescelto: Agevolando è il numero 14, il progetto si intitola “18 anni è bello ma complicato!”.

Attraverso questo progetto l’associazione vuole finanziare le attività e i progetti della sede riminese in particolare: lo Sportello del neomaggiorenne, un servizio che offre informazioni e supporto ai ragazzi cresciuti “fuori famiglia”, l’appartamento che Agevolando gestisce nell’ambito del progetto “Casa dolce casa” e garantire a un giovane la possibilità di svolgere un tirocinio formativo per inserirsi nel mondo del lavoro.

Tutti i progetti possono essere visionati sui pannelli esposti in galleria al Centro Commerciale oppure direttamente sul sito. I voti determineranno la graduatoria che permetterà di stabilire il progetto che potrà aggiudicarsi a pieno titolo la somma che il centro devolverà a titolo di beneficenza.
A questo link l'intero regolamento del concorso.
L’associazione Agevolando invita la cittadinanza a sostenere il proprio progetto per aiutare i giovani cresciuti in comunità, casa-famiglia o affido ad essere autonomi e a costruirsi un futuro più sereno e più bello. Perché a 18 anni è impossibile cavarsela da soli.