Domenica 09 Agosto22:50:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Festa di Santa Lucia a Talamello per augurarsi buon natale nel segno della tradizione e della professione

Alla cerimonia erano presenti gli amministratori di sei comuni contermini

Attualità Talamello | 15:45 - 16 Dicembre 2019 Un momento della cerimonia di venerdì per gli auguri di buone feste Un momento della cerimonia di venerdì per gli auguri di buone feste.

“Il giorno di Santa Lucia è diventato per noi una piacevole tradizione per dare inizio alle festività natalizie”: è con queste parole che la presidente della Cad società cooperativa sociale onlus. Renata Mantovani ha aperto il discorso tenutosi venerdì pomeriggio presso la Cra di Talamello per la sesta edizione della festa di natale organizzata in collaborazione con l’associazione nazionale carabinieri e in particolare con il brigadiere capo Mario Luzi, presidente della sezione Anc di Novafeltria, il quale ha collaborato in prima persona con generosità ed affetto alla realizzazione dell’evento. La cerimonia religiosa è stata officiata da monsignor Andrea Turazzi, vescovo della Diocesi di San Marino-Montefeltro, il quale ha celebrato la messa all’interno della cappella della casa residenza.

Presenti all’evento i sindaci e gli assessori di Talamello, Sant’Agata Feltria, Novafeltria, Pennabilli, San Leo e Maiolo, il capitano del comando dei carabinieri di Novafeltria Carraffa, il comandante del locale distaccamento di polizia stradale e dei vigili del fuoco.
Ad allietare il pomeriggio con musica e canti i musicisti dell’associazione “Il Giardino della Speranza”. Presenti anche i volontari della Croce rossa italiana, Aovam e le volontarie dell’Ustal-Unitalsi.