Venerd́ 25 Settembre20:37:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Crisi d'impresa, commercialisti ed esperti contabili si incontrano a Rimini

Martedì convegno con sul tema "Il nuovo Codice della Crisi d’Impresa: impatti su imprese e professionisti"

Attualità Rimini | 10:51 - 16 Dicembre 2019 Un altro incontro con i commercialisti riminesi Un altro incontro con i commercialisti riminesi.

Ultimo appuntamento dell’anno per la formazione promossa dall’Ordine e dalla Fondazione dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Rimini. Martedì 17 dicembre, dalle 14:45, la Sala Energia del Centro Congressi SGR ospiterà il convegno intitolato “Il nuovo Codice della Crisi d’Impresa: impatti su imprese e professionisti”.

Dopo i saluti introduttivi del Presidente dell’Odcec di Rimini, Giuseppe Savioli, del Presidente del Tribunale di Rimini, Francesca Miconi, di Elisabetta Melotti, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Rimini e di Roberto Brancaleoni, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Rimini, verranno approfonditi diversi aspetti della materia.

Tra le novità più rilevanti che riguardano il CCI, i cambiamenti relativi alle procedure di allerta e segnalazione della crisi d’impresa. L’Italia, infatti, si adegua alle norme di altri Paesi europei nel cercare di mettere a punto strumenti mirati ad anticipare l’emersione della crisi e limitare l’aggravarsi delle conseguenze sulle aziende.

Di alto livello i relatori che si alterneranno: il dottor Andrea Foschi, Consigliere Nazionale CNDCEC con delega all’area procedure concorsuali e risanamento d’impresa, il professor Paolo Felice Censoni, docente all’Università di Urbino, il professor Sido Bonfatti dell’Università di Modena e Reggio Emilia, il professor Marco Martino dell’Università di Bologna e il professor Alessandro Melchionda dell’Università di Trento.

L’evento è valido ai fini della formazione professionale continua obbligatoria.