Lunedý 26 Ottobre07:36:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, mercoledì derby a Imola: debutta Remedi. Per Agnello lesione del crociato

I biancorossi cercano il colpo grosso per effettuare il sorpasso. Rientra Ferrani. Meli si è allenato

Sport Rimini | 14:39 - 21 Gennaio 2020 Agnello: grave infortunio per il centrocampista biancorosso. In gallery i lavori al campo del Neri Agnello: grave infortunio per il centrocampista biancorosso. In gallery i lavori al campo del Neri.




Tegola sul Rimini alla vigilia della trasferta di mercoledì Imola: gli esami a cui si è sottoposto il centrocampista Francesco Agnello all'indomani dell'infortunio patito contro il Sud Tirol, hanno accertato la lesione del legamento crociato anteriore. La stagione è finita. Possibile che il club biancorosso ricorra al mercato per sostituirlo.
Mercoledì si torna in campo per il recupero della prima giornata con la trasferta di Imola (ore 18,30), un match che i biancorossi cercheranno di vincere per lasciare l'ultimo posto della classifica, un derby che mister Colella si aspetta molto tattico. Tra i biancorossi rientra Ferrani, debutterà a centrocampo Remedi. In attacco spazio a Gerardi.

Il tecnico Colella dice che il pesante ko di Bolzano deve essere il propellente per la riscossa: a Imola non si deve sbagliare dopo il pesante ko di Bolzano, un avversario tosto, contro cui comunque il Rimini ci ha messo del suo con scelte sbagliate nelle fasi in cui sono arrivati i gol dei padroni di casa. “Fare risultato darebbe una spinta a livello non solo di classifica, ma anche di morale”.

Colella rivolge un pensiero ad Agnello. “Dopo tanti mesi di inattività si è rotto il crociato. Gli siamo tutti vicini”.

Dopo aver dasto continuità alla formazione che ha battuto la Feralpi, a Imola ci sarà molto turn over perché c’è qualcuno che tira la carretta da un po’ e le risposte arrivate da coloro che sono subentrati in corsa sono state incoraggianti.

Intanto sono arrivati e si sono allenati il portiere classe ’99 Gabriel Meli, arrivato in prestito dall’Empoli e il difensore Santovito e con loro c'era anche Candido che sarà comunque di nuovo ai box. Tra i pali giocherà ancora Sala.
Intanto continuano i lavori sul manto del Romeo Neri per la sistamzione del campo da gioco.