Luned́ 03 Agosto22:47:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket C Silver, Santarcangiolese alla riscossa dopo due ko: 88-82 all'overtime

Battuta la S.G. Fortitudo dopo un match tirato. Zannoni top scorer del match con 30 punti

Sport Santarcangelo di Romagna | 13:47 - 15 Dicembre 2019 Giacomo Zannoni ha segnato 30 punti (foto Aldo Sgroi) Giacomo Zannoni ha segnato 30 punti (foto Aldo Sgroi).


All’inferno e ritorno potrebbe essere il titolo di questo match con la Santarcangiolese che sembra spacciata sotto anche di 14 punti, ma che non demorde e porta a casa la vittoria sulla S.G. Fortitudo appaiata a quota 14 punti per 88-82 nel supplementare conquistato con la voglia e l’aiuto del pubblico amico. Un bel successo dopo due ko. Ora venerdì trasferta a Castenaso, ultimo impegno prima della pausa natalizia.

A partire forte è la Fortitudo che piazza subito un parziale di 7 a 0. Timeout per Evangelisti e contobreak firmato da Fusco e Zannoni. Arriva così il 9 a 7 per i padroni di casa ed è timeout stavolta per la Fortitudo. Le due squadre si alternano quindi al comando nel punteggio fino al 19 a 18 ospite sul finire del primo quarto.

Secondo quarto con Fortitudo che assume il comando delle operazioni, Chiarini colpisce da fuori, Ranieri fa la voce grosse nel pitturato e i bolognesi vanno avanti 28 a 21 al sesto minuto, Dimonte in penetrazione suona la carica, Raffaelli da tre lo segue, e con i liberi di Fusco il quarto termina con il vantaggio ospite per 35 a 32.

Santarcangelo sembra non rientrare dagli spogliatoi così Fortitudo ne approfitta e grazie Pederzoli e Ranieri si porta sul +14 sul 48 a 34 a 4 minuti dal termine del quarto. A questo punto nel momento più difficile una serie di tiri da tre (due di Nervegna e due di Raffaelli) puniscono la zona ospite e riportano in partita i gialloblù che pareggiano sul 50-50 a fine quarto.

Il quarto periodo parte con un gioco da tre punti di Adeosun che porta Santarcangelo sul 67 a 61. La Fortitudo non ci sta e con una serie di liberi e i rimbalzi offensivi ritorna a contatto e con canestro e libero di Tosini gli emiliani mettono la freccia. Timeout per la Santarcangiolese e nella azione successiva è Zannoni ad andare in lunetta per un fallo sempre di Tosini: sbaglia il primo e segna il secondo, il tentativo disperato di Lallane sul 73-73 pari non va. Si va all’over time.


All'overtime ad un minuto dal termine il punteggio dice 81-81. Chiarini tenta l’uno contro uno contro Fusco che però non si fa battere e favorisce la rubata di Zannoni che si lancia in contropiede e porta i suoi sul +2. Timeout per Fortitudo che al ritorno in campo subisce un fallo con Tosini che però fa uno su due ai liberi. Sul ribaltamento si va quindi da Fusco che triplicato in area scarica per Nervegna: la tripla del play a 20” secondi dal termine regala il +4 ai gialloblu. Chiarini prova a replicare sempre da tre ma il suo tiro è cortissimo e così Santarcangelo dopo il timeout di Evangelisti ha la rimessa in attacco con 8” secondi da giocare. Una serie di blocchi libera Zannoni che segna così il +6 6 per i suoi (portando anche tabellino personale a 30 punti segnati) e fissando il punteggio finale sul 88 a 82.

Il tabellino

Santarcangiolese - S.G.Fortitudo 88-82 dts

Santarcangiolese: Zannoni 30, Nervegna 22, Fusco 8, Adeosun 5, Sirri ne , Raffaelli 11, Dimonte 2, Fornaciari 10, Massaria , Malatesta ne, Dini Ne, . All. Evangelisti

Fortitudo: Balducci 12, Chiarini 21, Zinelli, Tosini 8, Lallane 7, Pederzoli 4, Ranieri 17, Buscaroli 9, Nanni 2, Branzaglia 2, Ponteduro ne. All. Mondini

Arbitri: Dimarco,Manzi.

Parziali: 18-19, 32-35, 50-50, 73-73, 88-82

Spettatori 300 circa