Domenica 19 Gennaio23:30:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuovo codice per crisi d'impresa e insolvenza: convegno per avvocati, commercialisti e consulenti

Appuntamento lunedì 16 dicembre al Centro congressi Sgr di Rimini

Eventi Rimini | 12:03 - 13 Dicembre 2019 Nuovo codice per crisi d'impresa e insolvenza: convegno per avvocati, commercialisti e consulenti

Avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro e professionisti si danno appuntamento al centro congressi Sgr di Rimini per fare il punto sul nuovo Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza. L'iniziativa, promossa dall'associazione riminese dei Concorsualisti, si svolgerà lunedì 16 dicembre dalle 14.30 alle 18.30.

Sarà un pomeriggio di formazione dedicato alle aziende, ma anche ai tanti professionisti interessati dal decreto legislativo n.14 del gennaio 2019, destinato a mutare profondamente il quadro normativo per le imprese che si trovano in uno stato di difficoltà e che già dal 2020 dovranno adottare una serie di misure e strumenti per non incorrere nella liquidazione. La partecipazione all'evento, patrocinato dalla Camera di Commercio della Romagna, è gratuita.

Dopo i saluti introduttivi di Giovanna Ollà (Consiglio nazionale forense), Roberto Brancaleoni (presidente dell'Ordine degli avvocati di Rimini), Alessandro Corbelli (presidente Ordine dei consulenti del lavoro di Rimini), Alberto Zambianchi (presidente della Camera di Commercio della Romagna – Forlì/Cesena e Rimini), seguirà una presentazione a cura di Massimiliano Angelini (Associazione Concorsualisti). La giornata, quindi, si svilupperà in due diverse sezioni, introdotte rispettivamente da Astorre Mancini (presidente Associazione Concorsualisti) e da Davide Traversa. Sul palco, quindi, saliranno alcuni noti e stimati aziendalisti provenienti da tutta la Penisola, che saranno chiamati ad affrontare varie tematiche: dagli assetti organizzativi nella crisi d'impresa alla prevenzione della crisi, dagli indicatori della crisi al diritto societario. Tra i realtori anche Francesca Miconi, presidente del tribunale di Rimini.

L'associazione riminese dei Concorsualisti nasce con l'intenzione di offrire risposte certe ai tanti soggetti interessati dal decreto. "La consapevolezza del nuovo ruolo che dovranno assumere i professionisti che quotidianamente coadiuvano l’imprenditore,  in ragione  degli assetti organizzativi aziendali imposti dalla recente normativa, rende necessaria  l’individuazione  di nuove modalità di intervento professionale, e dunque la condivisione di prassi e metodi innovativi per prevenire la crisi di impresa o per gestirla fin dal suo emergere. L'associazione  si pone tra i propri obiettivi anche quello  a far crescere professionalmente i suoi aderenti sulle tematiche del diritto concorsuale in genere, consentendo loro di mettere in rete le diverse competenze maturate in concreto come operatori,  anche attraverso tutta una serie di attività quali l’organizzazione di convegni, la creazione di gruppi di ricerca".