Domenica 09 Agosto21:57:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sigismondo e Isotta sbarcano in America, la storia del Signore di Rimini raccontata e premiata a New York

Maria Cristina Maselli vince con il suo romanzo "Sigismondo e Isotta, una storia d’amore"

Attualità Rimini | 14:41 - 12 Dicembre 2019 Al centro Maria Cristina Maselli durante la premiazione Al centro Maria Cristina Maselli durante la premiazione.

Lunedì 25 novembre, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulla donna, istituita 20 anni fa dalle Nazione Unite, presso la prestigiosa Italian Academy della famosa Columbia  University, un’ intera serata è stata dedicata a Maria Callas. Durante l’evento esclusivo “A woman, a voice, a myth – Callas Tribute Prize New York” sono state premiate alcune figure femminili che, nel mondo, si sono distinte nel sociale, nell’arte, nella musica e nella letteratura.

IL PREMIO
Per la letteratura è stata premiata Maria Cristina Maselli con il suo romanzo “Sigismondo e Isotta una storia d’amore”. Maria Cristina, da sempre impegnata in campo letterario, è nata a Bologna, autrice televisiva, lavora dal 2004 in Rai in diversi programmi affiancando Massimo Giletti, Antonella Clerici, Pippo Baudo, Giancarlo Magalli,  Bruno Vespa, appassionata di storia ed amante dell’arte in tutte le sue sfumature porta la “storia della nostra terra” oltre oceano.
Racconta l’amore quello vero, quello eterno, quello che nonostante le difficoltà, le tante battaglie, i tempi difficili, trionfa sempre.
Non era mai accaduto prima che il Signore di Rimini, Sigismondo Pandolfo Malatesta, potesse diventare protagonista di una serata internazionale.
È stata una serata straordinaria organizzata da Dante Mariti: un grande abbraccio fra culture diverse, il canto lirico  e immortale del romanzo ed il canto silenzioso e potente della storia si sono incontrati dando vita a momenti di profonda emozione e delicata passione,  dove vicende e sentimenti si intrecciano in perfetta armonia.

IL ROMANZO
Maria Cristina Maselli ha avuto il coraggio di scrivere questo libro raccontando la vera storia d’amore tra Sigismondo e Isotta, ha trascorso mesi e mesi su numerosi testi, ha fatto ricerche storiche, viaggiato e vissuto i luoghi del romanzo, affinché tutta la bellezza ritornasse ad illuminare un passato ormai dimenticato. Ha presentato il suo libro in moltissime città , da Roma a Milano, da Bologna a Napoli, da Rimini al prestigiosissimo circolo dei Canottieri Aniene a Roma, passando anche per il piccolo borgo di Montefiore Conca dove da diversi anni trascorre l’ estate all’ombra della Rocca Malatestiana, facendo così conoscere i luoghi del libro a tutta Italia. Non sono sicuramente mancate le trasmissioni che hanno dedicato servizi interi al Romanzo come “Si Viaggiare”, su Rai2 un programma condotto dalla giornalista  Silvia Vaccarezza e non sono mancati neppure i premi letterari che l’hanno portata in Toscana conquistando il 3 premio Lupicaia del Terriccio.

UNA SERATA “STELLARE”
Alla serata hanno preso parte nomi internazionali come  il regista Paul Edward Haggis tre volte Premio Oscar, il noto soprano internazionale Sumi Jo, l’attrice hollywoodiana Sienna Rose Miller, il soprano Lu Ye vincitrice dell'Opera Music Award 2017, Cristina Catullè, la manager della International Artists e tanti altri ospiti importanti, nel cuore della Columbia University di New York.