Giovedý 23 Gennaio05:24:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La disco music incontra la musica classica in un concerto evento al teatro Nuovo di San Marino

Domenica 5 gennaio 2020 saranno protagonisti i Jbees, l'orchestra Rimini Classica e tre special guest

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Repubblica San Marino | 15:30 - 12 Dicembre 2019 Conferenza di presentazione dell'evento (al microfono Roberto "Moghe" Moretti) Conferenza di presentazione dell'evento (al microfono Roberto "Moghe" Moretti).

Una produzione esclusiva a cura dell’Associazione Fun4all, dell'Associazione Rimini Classica e Jbees quella di Violins at the Discoteque, lo show concerto che avrà luogo domenica 5 gennaio 2020 presso il Teatro Nuovo di Dogana a San Marino. La musica dal vivo sarà protagonista assoluta e si trasformerà in uno spettacolo emozionante fatto di suoni, coreografie, scenografie ed effetti luce molto coinvolgenti; la Disco Music incontrerà il classico e darà origine a uno show davvero originale.

 

I JBees - band di 11 musicisti nata nel 2013 - vantano partecipazioni a eventi internazionali come il "Porretta Soul Festival" e il "Disco Diva" e sono uno dei gruppi disco-funk più richiesti del momento; si esibiranno per la prima volta accompagnati dall’Orchestra di Rimini Classica formata da 14 archi e da 1 percussionista e diretta da Aldo Zangheri, dalla Corale San Marino e dal coro Note in Crescendo. Tre special guest - Roberto Moghe Moretti (voce), Mario Mosca (voce) ed Emanuele Franca (chitarra) - completeranno il cast per un totale di ben 80 artisti sul palco. Gli arrangiamenti saranno affidati a Marco Capicchioni.

 

Chic, Sister Sledge, Earth Wind & Fire, Gloria Gaynor, Madonna, Depeche Mode, Prince, Phil Collins, sono solo alcuni degli artisti del periodo 70/80 che verranno proposti in questo show unico. Ma non mancheranno sorprese per dare un ulteriore tocco di singolarità allo spettacolo. Si potranno inoltre vedere in azione strumenti vintage e rari come Fender Stratocaster del 1955, Gibson ES 335 del 1964, Fender Precision Bass del 1965, Fender Pro Reverb del 1965.

 

Violins at the Discoteque ha il Patrocinio delle Segreterie di Stato per il Turismo e per la Cultura e, grazie alla collaborazione con gli Istituti Culturali e con l’Ufficio del Turismo, è inserito nel calendario della Stagione Teatrale 2019-2020 di San Marino e nella programmazione de Il Natale delle Meraviglie 2019, evento clou della stagione turistica Sammarinese. L’appuntamento rientra inoltre nel calendario della rassegna Contaminando, a cura dell’Associazione Rimini Classica.

 

L’evento è realizzato grazie al contributo della Segreteria di Stato per il Turismo e degli sponsor Onyx TransferTitankaCopy GrafCoal Gruppo C’E’SmollRistorante ZodiacoKoppe e Palestra Energia. San Marino RTV è Media Partner dell’iniziativa.

 

Infine grazie alla collaborazione con l’Usot (Unione Sammarinese Operatori del Turismo) sarà possibile acquistare pacchetti biglietto più pernottamento in albergo mentre alcuni ristoranti associati nella zona di Dogana applicheranno un 10% di sconto nelle giornate di domenica 5 e lunedì 6 gennaio a quanti acquisteranno il biglietto dello spettacolo.

 

L’utile dell’evento sarà devoluto all’Associazione Oncologica Sammarinese.

 
Prevendita biglietti online e in tutti i punti vendita del circuito Vivaticket a questo indirizzo _ https://bit.ly/2lXedSY e presso Eni Station di Ercole Gori in Via Marecchiese, 284 a Rimini.
 
Tutte le informazioni sono disponibili sui siti:
www.fun4all.it
www.riminiclassica.it
www.jbees.it
e sui profili social. 

ASCOLTA L'AUDIO