Marted́ 04 Agosto16:38:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, contributi per i centri estivi confermati per il 2020

Nel 2019 concessi 600 contributi per 185mila euro da riscuotere entro venerdì per chi ha chiesto il pagamento in contanti

Attualità Rimini | 11:55 - 12 Dicembre 2019 Centro estivo Centro estivo.

Confermati anche per l’estate 2020 i contributi del “Progetto Conciliazione Vita-Lavoro” - promosso dalla Regione Emilia-Romagna. Nel 2019 sono state 600 le famiglie riminesi a beneficiarne, ricevendo complessivamente aiuti per 185 mila euro. Risorse già stanziate e ricevute dalle famiglie. I beneficiari che hanno richiesto il pagamento in contanti hanno già ricevuto per e-mail il codice per riscuotere il contributo direttamente agli sportelli della Banca UniCredit, ricordiamo, entro venerdì 13 dicembre. Sono molte le opportunità educative offerte dai Centri estivi del territorio e differenziate per età: si va dai giochi ai laboratori manuali, linguistici o teatrali, dallo sport alle visite a luoghi di interesse. Attività che promuovono la socializzazione, la crescita individuale dei ragazzi e contrastano la povertà educativa dei più giovani.

 “Quello dei Centri estivi è una offerta educativa – commenta Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini – ancora più importante per una realtà come la nostra, dove tante famiglie sono impegnate in attività lavorative proprio nel periodo estivo. Un contributo che ha permesso a 600 famiglie di dare continuità pedagogica e relazionale ai loro figli, grazie ad attività presenti su tutto il territorio. Un'opportunità che confermiamo per il terzo anno consecutivo”.