Marted́ 21 Gennaio14:46:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cavi d’acciaio pericolosi per i ciclisti, la denuncia di un lettore

Trabocchetti mimetizzati nella boscaglia, uno "scherzetto" che potrebbe costare anche la vita

Cronaca Gabicce Mare | 09:53 - 12 Dicembre 2019 Gli autori hanno tirato diversi cavi, legandoli ai rami, ad altezza d'uomo Gli autori hanno tirato diversi cavi, legandoli ai rami, ad altezza d'uomo.

Trappole per ciclisti nei sentieri di Fiorenzuola di Focara. La denuncia arriva sul nostro numero segnalazioni di Altarimini. La foto documenta quello che gli appassionati della mountain bike hanno trovato sugli itinerari nella zona di S.Bartolo a pochi km da Gabicce Mare, a ridosso del confine tra la provincia di Rimini e Pesaro. Cavi d’acciaio tesi in mezzo al sentiero e mimetizzati nei cespugli messi di traverso ad altezza viso per i ciclisti. Sono trabocchetti che rischiano di essere molto pericolosi per chi arriva in sella ad una bici magari a tutta velocità.