Marted́ 14 Luglio22:01:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Abusi sulla figlia e maltrattamenti al figlio e alla moglie, 58enne condannato a 6 anni di carcere

La condanna di primo grado arriva al termine di un processo sofferto e difficile

Cronaca Rimini | 07:42 - 11 Dicembre 2019 Abusi sulla figlia e maltrattamenti al figlio e alla moglie, 58enne condannato a 6 anni di carcere

Un padre 58enne della Valconca è stato condannato a 6 anni e 150 mila euro di multa per aver abusato sessualmente della figlia a partire dagli anni novanta, quando lei era infraquattordicenne, e aver maltrattato contestualmente e ripetutamente la moglie e l’ altro figlio. La storia è venuta a galla nel 2018 dopo che la famiglia si era rivolta a un centro antiviolenza, stanca dei soprusi dell'individuo. La condanna arriva all’ esito del racconto in aula di drammatici episodi di violenza della figlia, ora giovane donna, e degli altri famigliari che si erano deciso ad alzare la testa e che ora possono tirare un sospiro di sollievo. L’ uomo era già stato allontanato dalla famiglia con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti della figlia e di maltrattamenti in famiglia. Lavoravano assieme in un'attività dove lui li soggiaceva attraverso minacce e ritorsioni. La compagna del figlio e il marito della figlia sono state due persone determinanti nel rivolgersi alcentro antiviolenza e denunciare il padre per i soprusi subiti. L'imputato è difeso dall'avvocato Tommaso La Greca, mentre la parte civile è assistita dall'avvocato Paolo Ghiselli.