Venerd́ 07 Agosto11:18:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio giovanile, Rimini: l'Under 16 stende il Cesena 1-0, la Berretti pareggia 1-1

Nel doppio confronto con l'Arezzo U17 e U15 ko. Cade anche l'U13 in casa col Piacenza

Sport Rimini | 19:06 - 09 Dicembre 2019 La squadra Berretti del Rimini Calcio La squadra Berretti del Rimini Calcio.



Campionato Berretti

Rimini-Cesena 1-1


RIMINI: Bascucci, Santarini, Ceccarelli (40' st Giovannini), Manfroni, Crescentini, Caldari (1' st Ulloa), Semprini, Angelini, Canini (34' st Tonini), Montebelli (20' st Benvenuti), Pecci (40' st Antonioli). A disp.: Cattani, Sardagna, Di Fino, Brolli. All.: Cinquetti. 

Punto prezioso per la Berretti di mister Giordano Cinquetti che sabato, a  Cattolica, ha impattato 1-1 nell'atteso derby con il Cesena. Nella prima frazione i bianconeri, in campo con 4 giocatori classe 2001, hanno fatto qualcosa in più degli avversari, Bascucci si è reso protagonista di due parate importanti, ma pur soffrendo il Rimini ha mostrato di essere squadra e di saper lottare con grande determinazione. Grande la ripresa dei biancorossi che hanno preso in mano il pallino del gioco e pareggiato grazie a Ulloa che, dopo avere raccolto una palla proveniente dalla sinistra, al secondo tentativo è riuscito a superare il portiere. I ragazzi in maglia a scacchi hanno poi avuto due occasioni importanti, una con Canini che non è riuscito a colpire la sfera a dovere e la seconda con un contropiede non sfruttato al meglio, ma il risultato non è più cambiato.

Campionato Under 17

Arezzo-Rimini 3-0


RIMINI: Mancini, Pavani, Pascucci (30' st Fabbri), Aprea (30' st Polverelli), Tiraferri, Sardaro, De Cotis (10' st Michelucci), Bottini (1' st Tamagnini), Travagliati, Guidi (10' st Venerandi), Accursi. A disp.: Bartolucci, Lazzarini. All.: Vanni. 

Sconfitta amara per l'Under 17 di mister Lele Vanni, ieri caduta nella tana dell'Arezzo con un passivo che l'ha punita ben oltre i propri demeriti. I biancorossi, infatti, non hanno per nulla sfigurato cercando di fare la propria partita e giocare a viso aperto. Putroppo gli episodi chiave non sono stati dalla loro. Sullo 0-0 De Cotis ha lasciato partire una gran conclusione che si è stampata sulla traversa, su un tiro dalla distanza gli amaranto hanno invece trovato il vantaggio. Il raddoppio sul finire del tempo, ancora con un tiro da lontano. Nella ripresa il Rimini ha lottato, cercando di tornare in partita, ma ancora una volta la traversa si è opposta, questa volta negando il gol ad Accursi. Con i biancorossi sbilanciati in avanti nel finale i padroni di casa hanno calato il tris in contropiede. 

Campionato Under 16

Rimini-Cesena 1-0


RIMINI: Tuppolano, Drammis (13' st Bianchi), Dorsi, Rushani, Bracci (30' st Tommasini), Casadei, Argenziano (18' st Fabbri L.), Pontellini (18' st Bedetti), Barbatosta (18' st Capi), Fabbri F., Giunchi. A disp.: Piscaglia, Marinucci, Sebastiani, Pozzi. All.: Bonesso. 

Grazie a una prestazione tutta cuore e grinta l'Under 16 di mister Loris Bonesso si è aggiudicata il sentito derby con il Cesena giocato ieri sul rettangolo verde di San Vito. Una gara intensa e combattuta, come da tradizione. I biancorossi hanno disputato un grande primo tempo mettendo a segno la rete che ha poi deciso la sfida al 21' con Giunchi, bravo a raccogliere la spizzata di Barbatosta su un cross dalla destra e a battere il portiere con una grande conclusione a incrociare. Nella ripresa i bianconeri hanno spinto alla ricerca del pareggio ma, salvo una occasione neutralizzata da Tuppolano, di fatto il Rimini non ha concesso nulla agli avversari. I biancorossi hanno invece cercato il raddoppio ma difettato di un poco di imprecisione nell'ultimo passaggio.  

Campionato Under 15

Arezzo-Rimini 1-0


RIMINI: Porcellini (15' st Campidelli), Gabriele, Cicconetti, Gianfrini (18' st Zamagni), Lilla (18' st Caverzan), Nastase, Faeti (18' st Di Pollina), Alvisi, Pompili (10' st Pasos), Gerboni, Michelucci (15' st Lonardo). A disp: Morelli, De Michele. All.: D'Agostino. 

Passo falso immeritato per l'Under 15 di mister Matteo D'Agostino, ieri superata di misura sul campo dell'Arezzo. Decisiva, ai fini del risultato, la rete arrivata a 10' dal termine sugli sviluppi di un contropiede con l'attaccante amaranto partito in netto fuorigioco. Nella prima frazione supremazia dei padroni di casa, anche se i biancorossi hanno concesso una sola occasione agli avversari neutralizzata da un grande intervento di Porcellini. Nella ripresa il Rimini ha disputato una prestazione decisamente convincente e prodotto numerose palle gol. Nastase ha colpito un legno, Gerboni di testa ha sfiorato il gol a portiere battuto così come Alvisi, Di Pollina e Lonardo che non sono riusciti a trovare la stoccata giusta. Nel finale l'episodio contestato che ha regalato la vittoria ai toscani, poi l'assalto biancorosso ma la difesa di casa che ha retto sino al termine. 

Campionato Under 14

Rimini-Piacenza 2-3


RIMINI: Jashari, Ciavatta, Zighetti (20' st Volonghi), Imola (20' st Cecchi), Urcioli, Tamburini, Hassler (15' st Mini), Gabellini, Giacomini (5' st Capicchioni), Rubino (20' st Sposato), Cesarini (5' st Giometti). A disp.: Cerretani. All.: Magi. 

Sconfitta amara per l'Under 14 di mister Lorenzo Magi, ieri superata a Gatteo dal Piacenza nonostante una prestazione molto positiva. Una sfida tirata e combattuta, con entrambe le formazioni decise a portare a casa il bottino pieno. Rimini avanti grazie a un rigore conquistato e trasformato da Rubino. Poco gli emiliani hanno pareggiato dagli undici metri, grazie a un penalty concesso per un presunto fallo di mano in area e poi hanno operato il sorpasso. Sempre nella prima frazione il Rimini ha trovato il gol del 2-2 su una micidiale ripartenza, a siglarlo Hassler dopo una bella triangolazione con Giacomini. Nella ripresa gli ospiti hanno calato il tris sugli sviluppi di un corner, poi i padroni di casa hanno creato alcune occasioni per raggiungere il pareggio purtroppo non concretizzate. 

Campionato Under 13

Rimini-Piacenza 2-3 (0-1, 0-0, 0-0 – shootout 6-7)


RIMINI pt: Di Ghionno, Graziano, Betti, Lepri, Cecchetti, Brolli, Para, Romualdi, Diarrasouba. All.: Finotti.

RIMINI st: Di Ghionno, Carlini, Alessi, Bernardi, Imola, De Gaetano, Zanieri, Shei, Urbinati. All.: Finotti.

RIMINI tt: Di Ghionno, Graziano (10' Carlini), Betti (10' Alessi), Lepri (10' Bernardi), Cecchetti (10' Imola), Brolli (10' De Gaetano), Para (10' Zanieri), Romualdi (10' Shei), Diarrasouba (10' Urbinati). All.: Finotti.

Sconfitta di misura per l'Under 13 di mister Massimo Finotti, ieri battuta a Gatteo nella sfida disputata con il Piacenza. Un match tutto sommato equilibrato, deciso dalla rete messa a segno dagli emiliani nella prima delle tre frazioni da 20' ciascuna dopo che i padroni di casa avevano mancato di un soffio il gol del vantaggio. Nel secondo e nel terzo tempo il Rimini ci ha provato, giocando a tratti anche meglio della formazione avversaria. Purtroppo è mancato il gol ma la squadra ha confermato i propri progressi giocandosela alla pari e restando in partita sino al termine.