Lunedý 27 Gennaio10:34:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley C femminile, Gut Chemical Bellaria batte il Retina Cattolica 3-1: continua l'imbattibilità casalinga

Dopo lo stop la squadra di Nanni è tornata in campo con grande determinazione

Sport Bellaria Igea Marina | 18:44 - 09 Dicembre 2019 La Gut Chemical in azione La Gut Chemical in azione.


Continua l’imbattibilità casalinga della Gut Chemical Bellaria che non fa sconti nemmeno all’ex capolista del girone, il Retina Cattolica di coach Costanzi, sconfitto per 3-1 nel match di cartello dell’ottava giornata. Le bellariesi si confermano in piena corsa per i playoff.
Coach Nanni commenta: “Il turno di riposo poteva tagliarci un po’ le gambe dato che eravamo in un buon momento di forma e risultati, ma in queste due settimane senza match le ragazze sono state brave a recuperare le energie ma anche a non staccare mai la spina, ben consapevoli che avrebbero ricominciato subito con un avversario ostico come Cattolica prima di affrontare Rubicone in trasferta e un’altra big come Budrio; classifica alla mano questo trittico di partite dirà molto sulla nostra stagione e sulle nostre ambizioni: vincere con la capolista speriamo ci aiuti anche nelle successive due gare prima della sosta natalizia - dice il coach - . La partita ha confermato che siamo un motore diesel; partiamo sempre un po’ in sordina ma quando ci sciogliamo è dura affrontarci, specie in casa nostra: abbiamo ancora molti momenti in cui spegniamo la luce durante la gara e costantemente li paghiamo a caro prezzo. Ho l’impressione che quando riusciremo a giocare al nostro livello per tutta la durata della gara potremo toglierci ancora più soddisfazioni di quante non ce ne stiamo prendendo adesso. Stasera i numeri dicono che in attacco abbiamo faticato un po’, merito di una difesa avversaria che teneva su ogni pallone, ma d’altro canto Bucella e Diaz ci hanno dato una grossa mano in difesa e ricezione mentre i nostri centrali stanno facendo molto molto bene.”
Nanni è privo delle lungodegenti Agostini e Tomassucci oltre che della giovane D’Aloisio, così conferma il sestetto delle ultime settimane: Fortunati palleggio incrociata a Tosi Brandi, Albertini e Zammarchi centrali, Diaz e Bucella schiacciatrici e Loffredo libero.
Gut Chemical Bellaria:  Zammarchi 11, Tosi Brandi 14, Bucella 10, Albertini 13, Fortunati 2, Diaz 13, Loffredo (libero 1), Armellini, Morettini. NE Astolfi, Morri, Serafini (libero 2). All. Nanni.