Luned́ 20 Gennaio16:12:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, Cattolica: riecco Andrea Galassi, farà il consulente di mercato

Il rapporto fino alla fine della stagione. Col presidente Mancini un vecchio rapporto dai tempi di Cesena e San Marino

Sport Cattolica | 18:23 - 09 Dicembre 2019 Luca Mancini con Andrea Galassi (foto da pag fb del club) Luca Mancini con Andrea Galassi (foto da pag fb del club).

Andrea Galassi, ex giocatore del Rimini e direttore sportivo di Cesena, San Marino, Parma e Forlì a più riprese - nell’ultima stagione quando subentrò al posto di Sandro Cangini  per poi dimettersi quando il tecnico Stefano Protti arrivato insieme a lui venne esonerato per il ritorno di Nicola Campedelli - torna in pista.
Il patron del Cattolica Calcio S.M., Luca Mancini, lo ha ingaggiato nel ruolo di consulente di mercato fino a fine stagione. Il lavoro a Galassi non manca: la squadra giallorossa è ultima in classifica nonostante la vittoria nell’ultima partita contro l’Avezzano. Già in estate Galassi era stato contattato da Mancini per ricoprire il ruolo di direttore sportivo. Tra i due c’è un antico rapporto dai tempi del Cesena Calcio in cui Galassi era il direttore sportivo del settore giovanile e poi del San Marino Calcio in cui militava Sensi. La settimana scorsa sono stati ceduti dalclub gialllorosso il difensore Fabbri alla Sangiustese e Gabrielli alla Savignanese.
Galassi da giocatore ha vestito la maglia biancorossa del Rimini per due stagioni segnando complessivamente 19 reti (11 e 8). Ha centrato un primo posto (promozione svanita alla spareggio con l’Imolese) e un secondo a -1 dalla prima. L'ultima sua esperienza prima di Forlì è stato al Parma al fianco di Lorenzo Minotti riportato in serie C.