Lunedė 10 Agosto04:53:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket giovanile, RBR: sconftte anche per Under 16 e Under 15

Gli Angels cadono rispettivamente in casa dalla Pallacanestro 2.015 Forlì (61-97) e a San Lazzaro (83-64)

Sport Rimini | 15:27 - 07 Dicembre 2019 Tre sconfitte per le giovanili RBR Tre sconfitte per le giovanili RBR.

Tre ko nel weekend delle squadre giovanili d’Eccellenza targate RBR. In settimana abbiamo detto della Pallacanestro Titano di coach Padovano battuta in casa della Fortitudo (60-55). Niente da fare nemmeno per gli Angels Under 15 di coach Miriello, che in ogni caso giocano una buonissima partita a San Lazzaro contro la seconda in classifica cedendo con l’onore delle armi nel secondo tempo (83-64)83-64). Bene Macaru (23) e Bonfé (18). Infine, l’Under 16 Angels, ko in casa con la Pallacanestro 2.015 Forlì per 61-97.

UNDER15, ANGELS SCONFITTI A SAN LZZARO NONOSTANTE UN OTTIMO PRIMO TEMPO

Avvio convincente dei gialloblù, che non hanno paura ed esprimono un’ottima pallacanestro nella tana di San Lazzaro: azioni fluide e precisione al tiro consentono ai ragazzi di Miriello di toccare il +10. I padroni di casa non ci stanno e reagiscono, dimostrando di meritare il secondo posto in classifica: un 10-0 di parziale rimette equilibrio in campo sul 19-19, punteggio col quale si chiuderanno i primi 10 minuti. Il secondo quarto prosegue punto a punto, con gli Angels/RBR mai domi e guidati dai soliti Bonfè e Macaru: si va all'intervallo sul 32-32 dopo un bellissimo testa a testa tra le due squadre.

Al rientro dagli spogliatoi la BSL trova l'allungo (56-47) sfruttando la propria superiorità fisica, mentre i santarcangiolesi lottano per rimanere a contatto senza mai mollare. Gli ultimi 10' vedono i padroni di casa prendere definitivamente il largo per poi chiudere il match sull'83 a 64.Prossimo appuntamento sabato 7 dicembre contro Academy Basket Fidenza al PalaSGR.


BSL SAN LAZZARO – ANGELS /RBR 83-64

ANGELS: Antolini, Bonfè 18, Macaru 23, Benzi 7, Lombardi 1, Paduano, Fabbri 4, Morandotti 4, Pini 2, Morri 3, Mari 2. All.: Miriello.