Venerd́ 18 Giugno08:09:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ospedaletto senza poste dopo l'assalto al bancomat: disagi e disservizi

Sindaco di Coriano chiede a Poste Italiane delucidazioni in merito ai tempi di riapertura dello sportello

Attualità Coriano | 11:53 - 06 Dicembre 2019 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Nell’ultimo periodo sono giunte innumerevoli lamentele da parte degli utenti degli sportelli di Poste Italiane del territorio corianese.
La problematiche riscontrate nel disservizio si devono far risalire alla chiusura momentanea dell’ufficio postale di Ospedaletto a seguito dell’episodio criminoso dello scorso settembre che ha reso inagibile la struttura.

Questo ha comportato oltre che un disagio diretto per i residenti della frazione anche un disagio per tutto il territorio per il conseguente sovraffollamento degli altri sportelli di Coriano.

E’ per questo motivo che l’amministrazione ha richiesto  a Poste Italiane delucidazioni in merito ai tempi di riapertura dello sportello di Ospedaletto e soprattutto perché di conseguenza non risulta siano stati potenziati gli sportelli di Coriano e Cerasolo per soddisfare alle maggiori esigenze.


Domenica Spinelli (sindaco):”Sono fiduciosa di una adeguata risposta da parte di Poste Italiane visto la collaborazione sin qui sempre dimostrataci. Capisco le difficoltà che l’azienda possa avere nel provvedere ad una immediata riapertura ma il territorio e soprattutto i cittadini meritano di sicuro un miglior servizio.”



< Articolo precedente Articolo successivo >