Sabato 28 Marzo10:11:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, mister Colella: 'A Piacenza con l'atteggiamento positivo del derby'

Bellante e Messina non sono convocati: saranno ceduti. Conferma di Sala tra i pali

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 15:01 - 07 Dicembre 2019 Giovanni Colella, allenatore del Rimini Giovanni Colella, allenatore del Rimini.


Il Rimini, reduce da quattro sconfitte, cerca a Piacenza punti salvezza (si gioca alle ore 15). Rispetto all'ultima uscita non ci sarà Ferrani (squalificato) mentre rientra Scappi: per il resto formazione confermata, a meno di sorprese. Anche Sala tra i pali. Il quale non è stato fortunato: errore a Padova, e non irreprensibile nel derby col Ravenna sul primo gol su punizione.
“Al contrario della partita col Padova col Ravenna non c'è stato un vero e proprio errore – è il pensiero del tecnico - Comunque in generale dico che tutte le scelte si fanno in maniera oculata per una serie di motivi, si portano avanti e dopo un ciclo di partite le si valutano, si possono poi anche cambiare sempre a parità di impegno e professionalità in allenamento e buoni comportamenti. Non c'è alcuna preclusione verso nessuno”.

Tra i convocati non ci sono Messina e Bellante per scelta tecnica: per loro si profila la cessione al mercato di gennaio in cui la rosa sarà riordinata e meglio assemblata in relazione anche alla quota under. Per quanto riguarda il trequartista del Vicenza Alessio Curcio, il tecnico del Rimini ha escluso contatti: nel ruolo il Rimini è coperto e l'ingaggio del giocatore è alto.

Sulla trasferta di Piacenza il tecnico spiega: “Contro il Ravenna mi è piaciuto l'atteggiamento e la cosa positiva è che la squadra abbia recepito le mie direttive in poco tempo, certamente più di quanto sia accaduto in passato quando ho cominciato il mio lavoro in corsa; c'è attenzione ed ora dobbiamo estendere questa capacità per un lasso maggiore di tempo durante la partita. Da lì ripartiamo. Il Piacenza? Ha valori importanti, noi ancora inespressi, tuttavia ci giochiamo le nostre chance. Vediamo di fare il meglio possibile”.


ASCOLTA L'AUDIO