Giovedý 13 Agosto02:34:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Porta il pc a riparare e il tecnico scopre immagini pedopornografiche, arrestato 50enne riminese

È finito in carcere un autista di Riccione di 50 anni, dopo la scoperta di una vera propria galleria di materiale pedopornografico

Cronaca Rimini | 09:16 - 05 Dicembre 2019 Polizia Postale Polizia Postale.

Un 50enne di Riccione, autista di bus, è stato arrestato con l'accusa di detenzione di materiale pedopornografico. Nel suo computer numerose e scabrose immagini di minorenni. La scoperta è stata fatta dal tecnico informatico a cui l'uomo, difeso dagli avvocati Roberto Urbinati e Fausto Pucillo, aveva affidato il pc per una riparazione. E' stata immediatamente allertata la Polizia Postale che ha sequestrato il computer e fatto scattare le manette ai polsi dell'uomo sabato. Il 50enne si è difeso dicendo di aver scaricato quelle immagini per errore mentre navigava su siti pornografici. Se avesse collezionato consapevolmente una tale quantità di immagini compromettenti, non avrebbe mai consegnato il pc ad un tecnico. L'uomo si trova in carcere in quanto è stato ritenuto reale il pericolo di reiterazione del reato. Il fascicolo della vicenda è in mano alla Dda di Bologna.