Sabato 07 Dicembre20:21:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Prevenire gli incidenti stradali nel tempio delle corse in pista: a Misano "Io lavoro e guido sicuro"

Il 5 dicembre una quarantina di imprese saranno schierate tutte dalla parte della prevenzione

Eventi Misano Adriatico | 17:59 - 04 Dicembre 2019 Prevenire gli incidenti stradali nel tempio delle corse in pista: a Misano "Io lavoro e guido sicuro"

Giovedì 5 dicembre al Misano world circuit si terrà la settima edizione di "Io Lavoro e Guido Sicuro", iniziativa che sensibilizza sulla prevenzione degli incidenti stradali che avvengono sui percorsi di lavoro e nei trasferimenti da e verso le aziende.
 Anche quest’anno, posti esauriti, a testimonianza dell’attenzione delle aziende che hanno aderito al progetto, condividendone gli obiettivi ed iscrivendo all’iniziativa i loro dipendenti. La partecipazione è gratuita grazie al sostegno e al contributo degli enti che promuovono Io Lavoro e Guido Sicuro.
 
Testimonial di quest’anno sono il neocampione del Mondo della MotoE, il riminese Matteo Ferrari e Mirco Acquarelli, atleta del Riviera Basket Rimini.

La giornata, coi partecipanti suddivisi in quattro gruppi, vedrà l’alternarsi di sedute in aula e prove pratiche a cura degli istruttori della scuola di guida sicura BMW - Guidare Pilotare di Siegfried Stohr. L’ex pilota di Formula Uno interverrà in aula presentando La tecnologia per la sicurezza: “l’Eye Tracking” per la guida sicura.

Condividono e promuovono il Progetto: Regione Emilia-Romagna, Comune di Rimini, Comune di Misano, Provincia di Rimini, INAIL, AUSL Romagna, Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza, ACI, ANMIL e Misano World Circuit. Con la partecipazione delle categorie economiche e organizzazioni sindacali. Partner del progetto: Guidare Pilotare, e Goodyear Dunlop.