Sabato 07 Dicembre21:40:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Quattro minori clandestini dall'Afghanistan all'Italia, rintracciati dai Carabinieri di Montescudo

Si erano nascosti nel camion di un trasportatore bulgaro. Erano in viaggio da sei mesi

Cronaca Montescudo-Montecolombo | 15:01 - 04 Dicembre 2019 foto da internet foto da internet.

Nel pomeriggio di martedì i carabinieri di Montescudo-Monte Colombo sono intervenuti dopo la segnalazione di un auto trasportatore bulgaro in via Chitarrara, perché l'uomo durante lo scaricamento del mezzo aveva sorpreso nascosti all’interno del cassone quattro ragazzi, scoperto poi essere minorenni.

Hanno riferito di essere partiti dall’Afghanistan circa sei mesi prima, senza meglio specificare le modalità del viaggio. Accompagnati presso l’ospedale di Riccione per le prime cure e trovati in buone condizioni di salute, dopo gli accertamenti di rito sono stati presi in carico dal servizio emergenza minori dell’Ausl Romagna mediante l'affidamento alla cooperativa sociale Coopcad con sede a Rimini. Escluso, al momento, il coinvolgimento del trasportatore.