Marted́ 10 Dicembre00:58:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vetrine come "muri", non c'è decoro a Borgo Marina. Scatta l'interrogazione

Il consigliere Gioenzo Renzi chiede all'amministrazione il rispetto del Regolamento Comunale per la riqualificazione commerciale

Attualità Rimini | 16:37 - 03 Dicembre 2019 Negozi a Borgo Marina, foto di repertorio Negozi a Borgo Marina, foto di repertorio.

Gioenzo Renzi chiede chiarimenti, attraverso un'interrogazione al Consiglio Comunale, sul rispetto del regolamento comunale per la riqualificazione commerciale. Il consigliere di Fratelli d'Italia punta il dito esplicitamente su alcuni commercianti bengalesi di Borgo Marina che a suo dire non rispetterebbero la normativa: "Diversi negozi bengalesi nel Borgo Marina hanno vetrine che continuano ad essere pareti cariche di merci rivolte all'interno. Non sono vetrine dunque, ma muri che impediscono la stessa visibilità interna dei negozi, riempiti all'inverosimile, con scatoloni e merce sul pavimento, che sembrano più magazzini o depositi, a discapito anche della sicurezza". Renzi spiega di aver richiamato l'attenzione del sindaco "sul perpetuarsi  di queste condizioni che sono incompatibili con la riqualificazione dell’offerta commerciale e urbana del Borgo Marina" e chiede più controlli da parte della Polizia Municipale. Il consigliere lancia una frecciata all'assessore Sadegholvaad: "Mi ha detto di aver fatto un sopralluogo a Borgo Marina e che tutto va bene. Ha una visione bengalese del decoro commerciale?".