Luned́ 09 Dicembre22:21:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Boccette, il bellariese Daniele Ricci trionfa a Bagnacavallo. Terzo il cattolichino Andruccioli

Il bicampione italiano master 2017 e 2019 vince nella seconda prova di selezione

Sport Bellaria Igea Marina | 14:00 - 03 Dicembre 2019 Ill vincitore Daniele Ricci con il consigliere federale Loris De Cesari e Barbara del Bbzo Cafè Villanova Ill vincitore Daniele Ricci con il consigliere federale Loris De Cesari e Barbara del Bbzo Cafè Villanova.


Il bicampione italiano master boccette 2017 e 2019 Daniele Ricci di Bellaria dà sfoggio delle sue proverbiali virtù balistiche vincendo trionfalmente la gara nazionale disputata  al Bbzo Cafè Villanova di Bagnacavallo valevole come seconda prova di selezione Master.
Dopo un recupero da capogiro (da 65 a 99 a 100 a 99) contro  il carpigiano Gianni Lugli nella riedizione della finale master 2018, il campionissimo bellariese  ha superato di slancio  tutti i successivi avversari (Simone Proietti di Perugia  100 a 39 nei quart , Iuri  Minoccheri di Forlì 100 a 61 in semifinale  ed Andrea Palazzesi di Macerata 100 a 72 nella finalissima).
Bel terzo posto per il neo master Alberto Andruccioli di Cattolica, vincitore a Villanova nel 2014, sconfitto sul filo di lana in semifinale da Palazzesi 100 a 98.
A seguire al quinto posto si sono piazzati il cesenate Marco Merloni, il pesarese Simone Cardellini, il già citato Simone Proietti di Perugia ed il concittadino Alessandro Nadery che grazie a questo risultato si aggiudica per il secondo anno consecutivo la classifica finale riservata ai master con 14 punti davanti a Minoccheri 12 e Ricci 11. 
Alle prossime  due prove di selezione programmate  a gennaio e febbario 2020 solo aspiranti in gara; al momento comanda il  cesenate Amos Casadei   con 22 punti davanti a  Luca Alpi di Savona che ne ha 20, ma essendoci ancora 28 punti in palio  la lotta per l'unica  promozione  è incertissima  ed aperta a tanti altri. Nella gara di Villanova in tutto hanno gareggiato in 240.