Martedì 22 Giugno12:17:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Presepe a tema green, "La fantasia del recupero" è il titolo della natività di Poggio Torriana

Allestita da otto anni al mulino Sapignoni, vuole educare le nuove generazioni alla cura ambientale

Attualità Poggio Torriana | 13:41 - 02 Dicembre 2019 Il presepe al mulino dello scorso anno Il presepe al mulino dello scorso anno.

Sarà un presepio amico dell'ambiente quello allestito per l'ottavo anno al mulino Sapignoli di Poggio Torriana per iniziativa dell'amministrazione e dell'associazione Amici del mulino. Una natività che strizza l'occhio alla “La fantasia del recupero”, che è anche il titolo scelto con l’intento di promuovere tra le nuove generazioni una buona educazione ecologica attraverso un uso consapevole del rifiuto.

L'allestimento è a cura della cooperativa Atlantide con la partecipazione dell’artista Antonella Flenghi, autrice della "Natività di pane", e la collaborazione del forno Zanni di Poggio Torriana. Come ogni anno, si tratta dell’esito di un progetto che vede la partecipazione attiva degli alunni delle scuole del territorio impegnati, assieme ai loro insegnanti, nella realizzazione di una grande opera collettiva.
Per l’occasione, grazie al riciclo creativo, sono stati utilizzati esclusivamente oggetti e materiali destinati, altrimenti, al bidone della spazzatura, trasformati e riproposti in nuova veste come ad assumere una seconda vita.

Il presepe sarà inaugurato domenica 8 dicembrea alle 15, dopo la proiezione del film per ragazzi di Ben Stassen “Le avventure di Sammy” al centro sociale di Poggio Torriana. Al termine partirà la fiaccolata accompagnata dalle classiche note della zampogna verso il Mmulino Sapignoli dove tra una gustosa cioccolata calda e un bicchiere di vin brulé sarà possibile visitare il Presepe “La fantasia del recupero”.

< Articolo precedente Articolo successivo >