Mercoledý 11 Dicembre21:01:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket C Silver, Santarcangiolese trafitta in casa dal Correggio: 65-70

Gialloblù senza Fornaciari e nei primi minuti si infortuna Grassi. Nell'ultimo quarto pagata la fatica

Sport Rimini | 10:10 - 01 Dicembre 2019 Grassi è stato costretto ad uscire dopo pochi minuti di gara Grassi è stato costretto ad uscire dopo pochi minuti di gara.


Sconfitta interna che brucia per la Santarcangiolese  al cosptto di un più concreto Gorreggio: 65-70. La squadra di Evangelisti senza lo squalificato Fornaciari subisce anche l’infortunio di Grassi e con le rotazioni ridotte all’osso, arriva allo sprint finale senza energie.
Primo quarto che inizia con Adeosun protagonista con i rimbalzi offensivi e 4 punti  segnati, Correggio è molto imprecisa e i padroni di casa si portano sul 6 a 2 al quinto minuto.  In un contatto con che sembrava innocuo Grassi si ferma per un dolore all’alluce del piede destro e chiede il cambio. Interviene il medico e viene allertato il 118 facendo intendere che il problema non è di poco conto. La partita continua ma la Santarcangiolese subisce il colpo e sul finire di quarto Correggio ribalta il punteggio con il lungo Morgotti che fa valere i suoi centimetri nel pitturato. Il quarto termina sul 17 a 15 per gli ospiti.

Nella seconda frazione Fusco da una parte con le conclusioni ravvicinate e Frilli dall’altra con i tiri da tre punti sono i protagonisti. I gialloblù si portano a +8 con la bomba di Dimonte e mantengono il vantaggio fino alla fine del quarto sul punteggio di 46 a 38.

Comincia la ripresa e Santarcangelo allunga ancora,  grazie alla bomba di Raffaelli e si porta sul 51 a 38 , Morgotti e i fratelli Riccò però non ci stanno e riportano a contatto Correggio. A metà del quarto anche per Nervegna deve intervenire il medico, fortunatamente per lui è solo un colpo al ginocchio  e dopo un minuto anche se zoppicante rientra in campo. Santarcangelo però non segna più e Correggio mette la testa avanti prima che Fusco segni il canestro del 54 a 53 sul finire di quarto.

Ultimi 10 minuti con i padroni di casa sulle gambe. La tripla segnata sulla sirena dei 24 da 8 metri di Guardasoni è un brutto segnale, Nervegna sempre da 3 tiene a galla i suoi ma Lavacchielli e Guardasoni sempre da tre punti scavano un solco di 8 punti che a 2 minuti dalla fine sembra difficile da recuperare. Ancora Nervegna da 3 punti avvicina Santarcangelo sul 64 a 69 gli attacchi successivi però per Santarcangelo non sono fortunati con Correggio che riempie l’area e sfida i padroni di casa a tirare da tre punti. Si chiude sul 65-70. Prossimo impegno per la Santarcangiolese sabato prossimo ad Argenta contro una delle protagoniste di questo campionato di C Silver.

Il tabellino
Santarcangiolese: Fusco 17, Nervegna 14, Zannoni 13, Adesoun 4, Raffaelli 14, Dimonte 3, Sirri, Grassi. Ne. Malatesta, Dini, Adduocchio. All. Evangelisti
Correggio: Messori 3, Fed. Ricco 8, Morgotti 13, L.Guardasoni 12, Fra.Riccò 5, Ferrari 3, Vivarelli 5, Lavacchielli  7, Frilli  18. Ne. Ligabue, Guardasoni, Branchini. All Stachezzini.
Arbitri: Fioriti, Gennari.
Parziali : 15-17, 46-38, 54-53, 65-70