Martedý 10 Dicembre00:37:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO Soccorritore Aeroportuale: corso concluso, formati 30 Vigili del Fuoco

Particolarmente efficace è risultato il modulo pratico in considerazione dell'utilizzo del simulatore antincendio aeroportuale

Attualità Rimini | 19:50 - 29 Novembre 2019

Con l’ultima sessione di esami, venerdì 29 novembre si è concluso il corso per Soccorritore Aeroportuale da 108 ore svolto secondo le modalità previste dalla Direzione Centrale per la Formazione del Ministero dell'Interno - Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.
Il corso, articolato in 3 moduli di una settimana ciascuno inerenti rispettivamente Teoria e Pratica del soccorso aeroportuale e Familiarizzazione con il particolare ambiente operativo costituito dall'aeroporto, ha consentito di formare ben 30 Vigili del Fuoco, alcuni dei quali del Comando dei Vigili del Fuoco di Bologna, che si aggiungono a quelli già formati nella specifica materia ed operanti presso il distaccamento dei Vigili del Fuoco dell'Aeroporto di Rimini e San Marino e le sedi del Comando limitrofe.
Particolarmente efficace è risultato il modulo pratico in considerazione dell'utilizzo del simulatore antincendio aeroportuale della Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco dell'Emilia Romagna, installato all'interno del sedime dell'Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, per l'affinamento delle tecniche di estinzione di incendi di aeromobili e di salvataggio all'interno della fusoliera in condizioni di assenza di visibilità a seguito di incendio.
Il Comandante provinciale di Rimini, Gianfranco Tripi, al termine delle sessioni di esame ha voluto ringraziare tutto lo staff didattico costituito dagli istruttori e dai funzionari che si sono alternati nella conduzione dei diversi moduli in cui si è articolato il corso e i discenti stessi, per l’impegno profuso e gli ottimi risultati conseguiti. Lo stesso dirigente ha sottolineato la preziosa collaborazione fornita da parte degli enti dell’Aeroporto di Rimini e San Marino per il modulo di familiarizzazione nonché da parte del Comando VVF di Bologna per lo svolgimento della parte pratica con l'utilizzo del simulatore antincendio aeroportuale.