Venerdý 13 Dicembre12:38:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un importante riconoscimento per la Granfondo degli Squali di Cattolica

La competizione è entrata a far parte del circuito "Prestigio" entrando nella hall of fame del ciclismo amatoriale

Sport Cattolica | 14:52 - 29 Novembre 2019 Da sinistra il sindaco Mariano Gennari e Filippo Magnani Da sinistra il sindaco Mariano Gennari e Filippo Magnani.

E’ ufficiale, la Granfondo Squali 2020 farà parte del circuito "Prestigio" segnalato dalla rivista mensile Cicloturismo come prova alternativa alla Nove Colli. La tre giorni sportiva ottiene così la sua consacrazione ed entra nella "Hall of Fame" del ciclismo amatoriale ottenendo un vero e proprio "scudetto" di cui potersi fregiare. Ieri (giovedì 28 novembre) il sindaco di Cattolica, Mariano Gennari, ha voluto complimentarsi con i promotori di questo grande evento ed ha incontrato Filippo Magnani a Palazzzo Mancini.

"Una notizia stupenda ed entusiasmante - ha sottolineato Gennari - per tutta la nostra comunità. Faccio i complimenti a tutto lo staff che lavora con grande impegno e costanza affinché questo appuntamento cresca e si migliori di anno in anno. Siamo di fronte ad un evento che è divenuto nell'arco di breve tempo una delle più importanti grandfondo italiane, nonché veicolo di incoming importante. Non si tratta di una semplice ed esclusiva manifestazione sportiva ma, soprattutto, di una tre giorni di grandissimo richiamo che sa valorizzare al meglio il nostro territorio".

Magnani ha ringraziato il Primo Cittadino ed ha rilanciato la sfida. “Crederci sempre, mollare mai. Si dice così no? Ed io, insieme a tutto il Velo Club Cattolica, al Ciclo Team 2001 Gabicce Mare ed a tutta la grande squadra che collabora con la Squali, ci abbiamo sempre creduto, insieme, fino in fondo. Questo scudetto è uno dei tanti bellissimi traguardi che ci siamo posti. Ma nulla, a partire proprio da questo scudetto, sarebbe stato possibile senza l'impegno. Grazie Squali!"

La prossima edizione della granfondo è già in programma tra il 15 ed il 17 maggio 2020 allo Shark Arena, realizzato nel Parco Le Navi di Cattolica, dove ad attendere ciclisti ed accompagnatori ci saranno la grande area expo e spettacoli d’intrattenimento. Due i tracciati previsti: il lungo di 135 chilometri e 2180 metri di dislivello e il corto di 85 chilometri e 1365 metri di dislivello. Domenica 17 maggio il gran finale con partenza dall’acquario e arrivo a Gabicce Monte, splendido balcone sull’Adriatico, dove ci sarà il maxi ristoro a base di grigliata di pesce azzurro, piadina romagnola e tanto altro.