Martedý 10 Dicembre14:48:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sorpreso a smontare pannelli solari in strada: scatta indagine sullo smaltimento illecito di rifiuti

Nei guai è finito un cittadino di Bellaria Igea Marina e un dipendente di una ditta di Rimini

Cronaca Bellaria Igea Marina | 12:52 - 29 Novembre 2019 Controlli del nucleo ambientale della Polizia Municipale di Bellaria Igea Marina (foto di repertorio) Controlli del nucleo ambientale della Polizia Municipale di Bellaria Igea Marina (foto di repertorio).

Un cittadino di Bellaria Igea Marina è stato sorpreso in via Mantegazza, da personale del nucleo di polizia ambientale della Polizia Municipale e dei Carabinieri Forestali di Rimini, mentre smantellava una ventina di pannelli solari, rompendone il vetro e separando i circuiti direttamente in strada, operazioni di smaltimento svolte senza alcuna autorizzazione alla gestione dei rifiuti speciali. Tutto il materiale è stato sequestrato. Il cittadino bellariese è così indagato assieme a un dipendente della ditta di Rimini che aveva ceduto i pannelli solari da smaltire. L'ipotesi di reato è la violazione dell'art.256 del codice dell'ambiente, "attività di gestione di rifiuti non autorizzata".