Mercoledý 11 Dicembre21:13:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Anche a Montescudo - Monte Colombo la Panchina Rossa per dire no alla violenza sulle donne

Sabato in Piazza Municipio sarà svelata l’opera realizzata dai bambini del Laboratorio Cip&Ciop

Attualità Montescudo-Montecolombo | 09:53 - 28 Novembre 2019 La panchina rossa contro la violenza sulle donne La panchina rossa contro la violenza sulle donne.

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Montescudo-Monte Colombo ha deciso di celebrare la Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne con un’iniziativa pubblica, per coinvolgere la comunità locale e in particolare le nuove generazioni. A tal fine, è stata affidata al Laboratorio Cip&Ciop (servizio comunale con sede a Santa Maria) la realizzazione della Panchina Rossa che simboleggia, già in diverse città, la battaglia contro la violenza sulle donne e per una cultura di parità.

La cerimonia di inaugurazione si svolgerà sabato 30 novembre alle ore 11, in Piazza Municipio a Montescudo. Alla cerimonia parteciperanno anche l’Associazione Rompi il Silenzio con letture sul tema e gli studenti delle scuole medie. Al termine, piccolo buffet organizzato da Iole Sabatini per tutti i presenti.

“I bambini si sono divertiti a dipingerla”, spiega il Sindaco Elena Castellari, “ma sono certa che insieme alla loro docente Gabriella Montinaro, abbiano anche avuto modo di riflettere su quanto stavano facendo e capire i valori che ci sono dietro quell’opera. Non sia solo una panchina colorata, ma un simbolo di civiltà”. “Il nostro Comune”, prosegue il Sindaco, “ha sempre organizzato eventi pubblici su questo tema e sono molto contenta di questa iniziativa, perché i numeri sulla violenza di genere e in generale sulle pari opportunità sono drammatici ed è sempre bene fermarci a riflettere su queste cose, per migliorarci. Cogliamo l’occasione anche per ricordare che nel nostro Comune è attivo uno Sportello Antiviolenza per le donne, e sabato ci sarà anche la responsabile del servizio Claudia Rinaldi”.