Domenica 08 Dicembre03:27:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio RSM, Coppa Titano: il Tre Fiori con un piede in semifinale

Battuto il Domagnano 4-1 nell'andata dei quarti. Mercoledì sera le altre partite

Sport Rimini | 18:23 - 27 Novembre 2019 Il Tre Fiori Il Tre Fiori.

Non poteva esserci esordio migliore per il Tre Fiori, campione uscente in Coppa Titano e per questo partito direttamente dai quarti di finale della competizione che i ragazzi di Cecchetti sono seriamente intenzionati a difendere. Nella serata di Fiorentino, la sfida col Domagnano è restata in bilico fino a dieci minuti dal termine quando la vittoria dei detentori è lievitata fino al 4-1 finale.

Dopo un primo tempo a reti inviolate è Andrea Compagno a sbloccare il risultato in avvio di ripresa, con il suo quarto gol in sette partite stagionali. Il miglior marcatore della passata stagione, insignito del Premio Koppe 2018-19, apre e chiude il tabellino con l’acuto del poker gialloblu all’85’. Nel mezzo il momentaneo pareggio del Domagnano - a cura di Luca Rossi -, che si dimostra effimero. I ragazzi di Lasagni, assente per squalifica e sostituito in panchina da Sarti, tornano sotto meno di 200 secondi più tardi per effetto dell’incursione di Luca Angelini, finendo poi per incassare due ulteriori reti in coda alla partita. Detto della doppietta di Andrea Compagno, c’è da rilevare infatti anche il gol di Apezteguia - arrivato al 79’ -.

Gli uomini di Cecchetti dunque possono dirsi con un piede in semifinale, in quanto un’eventuale sconfitta nella sfida di ritorno con scarto inferiori alle due reti qualificherebbe comunque il Tre Fiori al turno successivo. Servirà dunque un’impresa tra due settimane al Domagnano, che con una vittoria con tre reti vantaggio prolungherebbe la partita ai supplementari ed eventualmente alla lotteria del calci di rigore.
Mercoledì sera le altre partite.