Mercoledý 11 Dicembre20:17:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Zeinta di Borg e Metromare, ticket scontati per chi acquista nei negozi associati

I negozi aderenti avranno una apposita vetrofania, l'intento è di promuovere il trasporto pubblico per tutelare l'ambiente e incrementare lo shopping

Attualità Rimini | 12:25 - 27 Novembre 2019 Un bus del Metromare Un bus del Metromare.

Nei giorni scorsi l'associazione di commercianti Zeinta di Borg ha invitato i soci ad un’iniziativa in sinergia con il Comune di Rimini e Start Romagna con un doppio scopo, quello di promuovere l’utilizzo del trasporto pubblico come azione concreta a tutela dell’ambiente e della qualità dell’aria e al contempo quello di incrementare lo shopping nel centro storico e nei borghi.

Fino al 7 gennaio chi spende oltre i 15 euro di spesa nello shopping in centro o nei borghi dei negozi associati a Zeinta di Borg - che riportano la apposita vetrofania - avrà scontato il ticket del bus. Lo sconto è riservato anche agli abbonati al trasporto pubblico.

Zeinta di Borg è dalla sua origine l’Associazione degli imprenditori riminesi e si propone di sollecitare lo sviluppo e la crescita dei negozi del centro storico e dei borghi. Crede che i commercianti siano la spina dorsale dell’economia.

I negozi di vicinato hanno una valenza sociale che va al di là della semplice vendita di beni. I negozi sotto casa tengono vivo il paese attraverso la presenza, le luci illuminate che danno sicurezza la cortesia. La vocazione delle attività commerciali è dare un servizio quotidiano e personalizzato ai consumatori. E Zeinta di Borg sostiene gli imprenditori attraverso la formazione, l’innovazione, l’aggiornamento, organizzando eventi e partecipando attivamente alla vita della città. Soprattutto sollecita gli imprenditori a investire nella professionalizzazione, perché per stare sul mercato occorre essere imprenditori.

Metromare apre grandi possibilità avvicinando al centro storico tutti coloro che vivono e lavorano lungo il suo tracciato, offrendo viaggi comodi, veloci e accoglienti - questo nuovo servizio, integrato al resto della rete del trasporto pubblico, e’ una occasione per rendere ancora più vitale e attrattiva la nostra città: oltre a ridurre il traffico di auto potrà’ portare un maggior numero di persone nei nostri esercizi in modo sostenibile.

E’ vitale portare senza auto i clienti negli esercizi del centro storico, da ogni parte della città essi provengano: per questo, se l’occasione è sì quella del Metromare, la promozione in realtà vale in generale per l’utilizzo dei servizi di trasporto pubblico locale. Favorendo l’accesso al centro con i mezzi pubblici i commercianti promuovono un obiettivo condiviso con i residenti del centro storico: avere un centro storico sempre più vissuto, amato e frequentato. Il piccolo commercio ridà al territorio quel che prende.

"Accogliamo con molto favore questa iniziativa di Zeinta di Borg – è il commento dell’assessore alla Mobilità del Comune di Rimini Roberta Frisoni - che coglie l’opportunità offerta dall’avvio del Metromare per promuovere un accesso più green al centro storico. Confido che l’iniziativa sarà apprezzata dai riminesi che si recheranno in centro nei prossimi giorni per lo shopping natalizio. Io credo che queste iniziative dimostrino la vitalità e il dinamismo delle nostre imprese, dei nostri negozi, in accordo e in armonia con lo sviluppo della città di Rimini. E' un'attività di promozione ma soprattutto un servizio che si fa a tutta la comunità”

Start dichiara: “E’ positiva ed educativa ogni iniziativa che tenga desta l’attenzione sul Trasporto Pubblico Locale, rilanciandone la centralità in ogni strategia di sviluppo dei territori e all’insegna di una mobilità sostenibile. Serve a generare una cultura precisa, quindi grazie a Zeinta di Borg ed a tutti gli associati per l’iniziativa organizzata. L’impegno di Start Romagna è alimentare con l’innovazione e la qualità del servizio questo percorso di sviluppo”.