Sabato 14 Dicembre03:14:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Nonno Terremoto Un bambino del 1938" presentazione a Milano del primo libro illustrato sulle leggi razziali

Tra gli autori anche Daniele Susini, direttore del Museo della Linea Gotica Orientale di Montescudo Montecolombo

Attualità Montescudo-Montecolombo | 10:43 - 27 Novembre 2019 Il libro "Nonno terremoto" Il libro "Nonno terremoto".

Il 9 ottobre è uscito per Einaudi Ragazzi “Nonno Terremoto Un bambino del 1938”, scritto da Fulvia Alidori e Daniele Susini, Direttore del Museo della Linea Gotica Orientale di Montescudo-Montecolombo, con illustrazioni di Angelo Ruta: il libro sarà presentato in anteprima nazionale alla Libreria Claudiana di Milano il prossimo 28 novembre.
“Questo libro è il primo albo illustrato sulle leggi razziali e nasce dall’unione di due storie vere, quella del Rav. Luciano Caro, Rabbino di Ferrara e di Cesare Finzi”, spiegano gli autori. “L’intreccio di queste due vite vissute cerca di raccontare con gli occhi un bambino dell’epoca cosa abbiano voluto dire le leggi razziali per gli ebrei italiani; il passaggio da delle vite inserite nelle proprie comunità ad essere degli esclusi rifiutati dagli stessi ex amici. Il testo è pensato come uno strumento didattico per insegnanti, che con un linguaggi, approccio pedagogico e storico adeguato potesse accompagnarli nella conoscenza di quel tragico periodo. Le leggi razziali furono, per usare le parole di Liliana Segre, l’inizio di un lungo filo nero che porto gli ebrei italiani verso i campi di sterminio. È quindi indispensabile far comprendere i giovani studenti cosa furono questi leggi. Il testo è per questo dedicato alle scuole ebraiche sorte in seguito all’espulsione degli studenti ebrei dalla scuole, come reazione a quest’ingiustizia per permettere agli allievi ebrei di continuare i loro percorsi scolastici. Per spiegare il loro valore il direttore del Cdec di Milano, Gadi Luzzatto Voghera ha scritto una post fazione su questo tema. Il testo è ulteriormente impreziosito da una presentazione dei due personaggi a cui è ispirata la storia di Nonno Terremoto, Luciano Caro e Cesare Finzi”.

L’appuntamento è per il 28 novembre alle ore 17:30 , presso Libreria Claudiana, Via Francesco Sforza, 12°, Milano. Ingresso libero.