Sabato 07 Dicembre12:25:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Assegnati a Riccione gli Italian Roller Games ed i Campionati europei di pattinaggio artistico

L'assessore Caldari: "Nell’arco di un’estate Riccione accoglierà due eventi prestigiosi di livello nazionale e internazionale"

Sport Riccione | 13:14 - 26 Novembre 2019 A sinistra il presidente Fisr Sabatino Aracu e al centro il sindaco di Riccione Renata Tosi A sinistra il presidente Fisr Sabatino Aracu e al centro il sindaco di Riccione Renata Tosi.

E' stato un intenso week end per la Federazione Italiana Sport Rotellistici che da venerdì a domenica ha "traslocato" a Riccione per i lavori della Consulta Nazionale, aperta dal saluto del sindaco Renata Tosi, del Consiglio federale e degli Stati generali del Pattinaggio Artistico.

In occasione di questa tre-giorni federale, voluta proprio qui dal presidente Fisr Sabatino Aracu, si è parlato anche degli eventi sportivi che, la prossima estate, trasformeranno la riviera romagnola nella capitale degli sport rotellistici.
Sarà infatti Riccione, insieme ai territori limitrofi, ad ospitare la prima edizione assoluta del grandissimo evento degli Italian Roller Games e anche i Campionati europei di pattinaggio artistico di fine agosto, così come deciso dal Consiglio federale.

"Trasferiremo su questo splendido territorio – dichiara il presidente Aracu che in questi giorni ha affrontato i dettagli delle manifestazioni con il sindaco Tosi, insieme all'assessore allo sport Stefano Caldari - tutto l'appeal urban delle nostre 8 discipline che rappresentano al meglio il mondo dei giovani. Insieme all'Amministrazione di Riccione ed a quelle dei Comuni circostanti, arricchiremo la già ricca estate romagnola con un grande festival di sport e di intrattenimento che prevedrà non solo gare, ma anche un grande Skate Village, musica e tanti eventi collaterali. Gli Italian Roller Games saranno un avvenimento unico che coinvolgerà oltre 6000 atleti ed un numero impressionante di visitatori.  A chiudere l'estate il Campionato Europeo di Pattinaggio artistico Riccione 2020 che riporterà in Italia, dopo anni, il più grande evento continentale della disciplina."
 
"Nell'arco di un'estate Riccione accoglierà due eventi prestigiosi di livello nazionale e internazionale. Il sistema ricettivo e strutturale della città - dichiara l'assessore allo sport Stefano Caldari - è in grado di supportare nel migliore dei modi le scelte e il lavoro dei comitati organizzatori in modo tale da veicolare con queste manifestazioni sportive il nome della città in Italia e in Europa. Allo stesso tempo questa doppietta di eventi, in programma dagli inizi di giugno a settembre, consolida il legame tra la città di Riccione e lo sport, un legame che grazie alla determinazione delle società sportive che operano nel settore del pattinaggio è destinato a perdurare ancora a lungo. Come Amministrazione Comunale affiancheremo gli organizzatori con totale disponibilità, a fronte dello spettacolo a livello agonistico che ci attende, dalle indubbie ricadute in termini di impatto turistico sulla città".