Sabato 14 Dicembre03:09:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio giovanile, poker della Berretti del Rimini al Fano: 4-1

Convincente prestazione della squadra biancorossa. a riposo i campionati U17, U16 e U15

Sport Rimini | 18:41 - 25 Novembre 2019 La squadra Under 14 La squadra Under 14.

Campionato Berretti
Rimini-Fano 4-1

RIMINI: Cattani, Santarini, Ceccarelli, Manfroni, Di Fino (1' st Crescentini), Caldari, Semprini (38' st Giovannini), Angelini, Canini (1' st Montebelli), Benvenuti (24' st Tonini), Pecci (34' st Antonioli). A disp.: Bascucci, Ulloa, Aprea, Brolli, Sardagna. All.: Cinquetti. 
Prestazione vincente e convincente per la Berretti di mister Giordano Cinquetti che sabato, sul rettangolo verde di Gatteo, ha fatto proprio il derby con il Fano. I biancorossi hanno disputato una gara molto positiva, specie nel secondo tempo, mentre la prima frazione è stata un po' condizionata dal forte vento. Rimini avanti con una grande conclusione di Benvenuti da fuori area poi, dopo il pareggio granata, il nuovo vantaggio realizzato da Pecci con un tiro che si è infilato sotto la traversa. Nella ripresa il tris a opera di Antonioli, abile a incornare nel sacco un calcio d'angolo, il poker è stato realizzato da Tonini su calcio di rigore concesso per fallo su Angelini. 

Campionato Under 14
Sassuolo-Rimini 4-1

RIMINI: Cerretani (1' st Jashari), Zighetti (20' st Brisku), Bachiocchi (25' st Volonghi), Imola, Urcioli, Tamburini. Mini (25' st Sposato), Gabellini, Capicchioni (10' st Giacomini), Rubino (20' st Volonghi), Cesarini (10' st Hassler). A disp.: Cecchi. All.: Magi. 
Sconfitta amara per l'Under 14 di mister Lorenzo Magi, ieri caduta sul campo dell'ostico Sassuolo al termine di un match che, a livello di risultato, ha penalizzato troppo i biancorossi. I neroverdi sono passati in vantaggio in avvio poi, dopo un paio di occasioni non finalizzate da Tamburini e Mini, i padroni di casa hanno colpito altre due volte sugli sviluppi di altrettanti calci d'angolo e sul finire della frazione hanno calato il poker. Nella ripresa, nonostante il passivo, il Rimini ha disputato una buona prestazione accorciando le distanze con Hassler, sugli sviluppi di una ripartenza, e sfiorando in più occasioni la rete del 4-2. 

Campionato Under 13
Sassuolo-Rimini 4-0 (1-0, 1-0, 2-1 – shootout 30-16)

RIMINI pt: Di Ghionno, Graziano, Betti, Urbinati, Brisku, Brolli, Carlini, Romualdi, Diarrasouba. All.: Finotti.
RIMINI st: Gianfanti, Padroni, Zanieri, Bernardi, Cecchetti, Alessi, De Gaetano,  Imola, Shei. All.: Finotti. 
RIMINI tt: Di Ghionno (10' st Gianfanti), Graziano (10' st Padroni), Betti (10' st Zanieri), Urbinati (10' Bernardi), Brisku (10' Cecchetti), Brolli (10' Alessi), Carlini (10' De Gaetano), Romualdi (10' Imola), Diarrasouba (10' Shei). All.: Finotti.
Nulla da fare per l'Under 13 di mister Massimo Finotti, ieri sconfitta nella tana di un cinico Sassuolo al termine di una prova comunque positiva. A livello di gioco, infatti, il Rimini ha fatto vedere delle buone cose, alcuni episodi hanno però condizionato l'andamento della gara. I neroverdi hanno sbloccato il risultato dopo nemmeno un giro di lancette, poi la prima frazione è scivolata via sui binari dell'equilibrio. Stesso spartito nel secondo tempo, dove a fare la differenza è stato un errore sulla mediana. Combattuto anche il terzo tempo, con i baby biancorossi che hanno pareggiato i conti grazie a Diarrasouba, al termine di una triangolazione con Parma.