Domenica 08 Dicembre04:02:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley, la Dinamo Bellaria fa doppietta con le squadre di serie D e Under 18

La prima passa a Ravenna 1-3: quinta vittoria di fila. Seconda vittoria per i baby contro Forlì 3-1

Sport Bellaria Igea Marina | 12:40 - 25 Novembre 2019 La squadra di serie D della Dinamo Bellaria La squadra di serie D della Dinamo Bellaria.

Doppietta per le squadre della Dinamo Volley di serie D e Under 18.

SERIE D 
Consar Ravenna - OMS Dinamo Bellaria 1-3 (10/25 25/18 13/25 11/25)
Cinque vittorie in cinque partite per la squadra di serie D in quel di Ravenna dove contro una Consar addirittura più giovane la Dinamo, privadegli infortunati Tuccelli e Bandieri e dell'opposto Fabbri, ha dimostrato sul campo la superiorità che la classifica faceva supporre. Il primo set è dominato e lo strapotere dei nostri ragazzi fa pensare ad un rapido epilogo. Un secondo set totalmente da dimenticare farcito da un incredibile numero di errori punto rianima gli avversari. Al rientro in campo nel terzo set è il capitano Mazza a risvegliare i compagni ed a tenerli dentro al match, poi sul 6-6 la Dinamo riparte per non fermarsi più, questa volta, fino alla fine.
Da segnalare la prestazione di Armellini subentrato dalla panchina ed autore di una buona partita, esaltata da un turno al servizio  che ci ha portato sull'8-0 ad inizio 4°set.
Per effetto di questo risultato il Bellaria rimane al terzo posto in coabitazione con il Sesto Imolese vista la contemporanea vittoria di tutte le prime 4 in classifica, ma allunga sulle squadre seguenti, consolidando la sua posizione in zona play-off.
UNDER 18 OMS Dinamo Bellaria A - Volley Forlì 3-1 (25/20 25/20 24/26 25/22)
Sul campo amico del PalaBIM seconda vittoria su due incontri contro la squadra del Forlì. Un 3 -1 figlio di un match a due facce. Coach Pedrelli ed il vice Reali danno spazio ai giocatori meno impiegati in serie D portandosi in vantaggio di 2 set con un doppio 25- 20. Un calo nel terzo set porta ad una sconfitta di misura ed all'allungamento del match. Inizio di quarto set molto negativo, poi i ragazzi si riprendono e con una imperiosa rimonta portano a casa i 3 punti. D a segnalare la sontuosa prova dell'attaccante ricevitore Evangelisti devastante ed immarcabile in attacco così come in battuta soprattutto quando ha usato quella al salto.