Mercoledý 11 Dicembre19:55:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Ambrosini rimonta il Novafeltria, gialloblu sconfitti a Gambettola (2-1)

Narducci aveva portato in vantaggio la formazione riminese con un beffardo tiro cross che ha sorpreso Morelli

Sport Novafeltria | 17:27 - 24 Novembre 2019 Un undici del Novafeltria Un undici del Novafeltria.

Gambettola - Novafeltria 2-1


GAMBETTOLA: Morelli, Lelli, Rigoni, Bacchini, Daltri, Corbara; Barducci (64' Berardi), Brigliadori; Angeli N., Alijahej (87' Limouni), Ambrosini (76' Tramonti).
In panchina: Figliuzzi, Alessandri, Giunchi, Braccini, Merloni, Zamagna.
All. Angeli F.
NOVAFELTRIA: Batani, Giovanetti (79' Ceccaroni), Gori P., Rinaldi, Radi; Narducci, Balducci (66' Di Filippo), Piva; Mezgour (59' Crociani A.), Muratori, Kouassi (51' Sartini E.).
In panchina: Cappella, Gori M., Bindi, Sartini J., Valentini.
All. Mugellesi.

ARBITRO: Soverini di Bologna (Assistenti: Crispolti e Lanfredi Sofia di Bologna).
RETI: 32' Narducci (N), 61' e 73' Ambrosini (G).
NOTE: ammoniti Narducci, Radi, Alijahej, Ambrosini, Rinaldi, Berardi. Recupero: 1'+5'. Angoli 6-1.

GAMBETTOLA. Il Novafeltria esce sconfitto nello scontro diretto con il Gambettola: il recupero di mercoledì con il Sant'Ermete, che si disputerà allo stadio Mazzola di Santarcangelo, sarà fondamentale in ottica salvezza per i gialloblu riminesi. Mister Mugellesi ritrova Mezgour in attacco, in coppia con Muratori, mentre Di Filippo, colpito in settimana da un attacco influenzale, parte dalla panchina. Sulla fascia esordisce il giovanissimo Kouassi come terzo under. In avvio il Gambettola non capitalizza una favorevole occasione con Ambrosini, che salta un avversario, ma in caduta calcia di poco a lato sull'uscita di Batani. Il Novafeltria passa in vantaggio al 32' grazie a un tiro cross di Narducci dalla sinistra: la traiettoria a spiovere, centrale, beffa un disattento Morelli. Il pareggio del Gambettola arriva al 61' sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti destra: batte Alijahej con il mancino cercando il secondo palo, la sfera deviata si alza a campanile, Radi interviene di testa ma serve Ambrosini che ringrazia e gira a rete di sinistro, superando l'incolpevole Batani. Ancora Ambrosini firma il gol del sorpasso al 73': Alijahej al limite dell'area lo libera sulla sinistra, l'attaccante accelera superando un difensore e con un rasoterra lento e beffardo prende in controtempo Batani uscito dai pali.