Venerdì 13 Dicembre11:13:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Misano i ragazzi delle scuole piantumano due tigli

Questo primo momento verrà seguito da ulteriori piantumazioni  

Attualità Misano Adriatico | 16:09 - 21 Novembre 2019 A Misano i ragazzi delle scuole piantumano due tigli

Giovedì mattina nell’ambito della Giornata nazionale degli alberi, istituita dal Ministero dell'Ambiente a cui ha aderito il Comune di Misano si sono svolti due momenti a cui hanno partecipato i ragazzi delle scuole medie ed elementari dove si è proceduto a piantare simbolicamente due alberi di tiglio: uno alla Scuola Materna di via Don Milani, alle ore 10,30 e l’altro all’istituto comprensivo (scuole elementari e medie) di Via Verdi. Alla cerimonia erano presenti le autorità scolastiche, il Col. Aldo Terzi Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di Rimini, il Luogotenente Nicola Travaglino Comandante della locale Stazione dei Carabinieri, e l’Ispettore Aleardo Carboni della Polizia Locale di Misano, mentre il Comune era rappresentato dal Vicesindaco Maria Elena Malpassi, Assessore ai Servizi Scolastici, e dall’Assessore all’Ambiente Nicola Schivardi, che ha curato tutta l’organizzazione dell’iniziativa per farne un momento di partecipazione e di sensibilizzazione a partire dai più piccoli, ma anche più sensibili a questo tema.
Questo primo momento verrà seguito da ulteriori piantumazioni che proseguiranno nei luoghi indicati, ma soprattutto con l’accordo con Società Autostrade verranno messi a dimora altre 20.000 piante, per oltre 30 ettari di nuova forestazione a Misano, curando in particolare il rimboschimento, dell’area della paleofalesia di Misano Adriatico, la cosiddetta “greppa” e di numerose aree in fregio al fiume Conca a ridosso degli abitati Santamonica e Cella.