Sabato 14 Dicembre03:42:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica: riapre il centro ‘Monte Vici’, giovedì l’ inaugurazione

"Uno spazio creativo di socialità a disposizione della cittadinanza"

Attualità Cattolica | 11:55 - 21 Novembre 2019 Riapre il centro "Monte Vici" Riapre il centro "Monte Vici".

L'associazione Auser Rimini e le Amministrazioni Comunali di Cattolica e San Giovanni in Marignano sono liete di annunciare la riapertura del Centro “Monte Vici” che avverrà con una cerimonia di inaugurazione Giovedì 28 novembre a partire dalle ore 15.30
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare all’evento che, oltre a celebrare la riapertura del Centro, rappresenterà un'occasione di incontro con cittadini, gruppi, associazioni, famiglie del territorio nel quale proporre nuove idee, discutere di bisogni e necessità della comunità.
Dopo il taglio del nastro e i saluti istituzionali, la seconda parte del pomeriggio sarà dedicata alla visita del rinnovato centro e a un momento di scambio con coloro che vorranno partecipare attivamente alla ideazione e progettazione delle attività del Centro, attraverso specifici tavoli di lavoro sui temi di ambiente e territorio, laboratori creativi e ricreativi.


IL PROGRAMMA
Ore 15:30 Apertura del Centro “Monte Vici” con taglio del nastro.
Saluto dei rappresentanti delle Amministrazioni Comunali di Cattolica e San Giovanni in Marignano e dell’Associazione Auser Rimini.
Ore 16:00 Visita ai locali del Centro “Monte Vici”. A seguire rinfresco organizzato dall'Associazione Auser.
Ore 16:45 Laboratori per bambini organizzati in collaborazione con il Centro per le Famiglie Distrettuale. Tavoli di lavoro aperti a cittadini, gruppi e associazioni.


Le assessore ai servizi sociali Patrizia Pesci e Michela Bertuccioli sono onorate di inaugurare Il Centro “Monte Vici”, che “diventerà, grazie all'accordo di gestione con l'associazione Auser, uno spazio creativo di socialità messo a disposizione di tutti i cittadini, dai zero anni in su: per questo motivo è importante ed auspicabile la partecipazione ed il contributo di tutti coloro i quali abbiano idee, proposte e vogliano metterle a disposizione della comunità. L'apertura del centro è l'esito di un percorso di proficua collaborazione intercomunale con un soggetto del Terzo Settore, che ha l'intento di valorizzare e arricchire le risorse messe a disposizione di tutti i cittadini di Cattolica e San Giovanni”.