Sabato 14 Dicembre11:24:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio giovanile, Gabicce Gradara: i Giovanissimi stendono il Montelabbate 3-1

Bella prova della squadra di Campanelli: doppietta di Sarli e gol di Gambini Juniores e Allievi ko

Sport Rimini | 11:20 - 19 Novembre 2019 La squadra dei Giovanissimi La squadra dei Giovanissimi.


JUNIORES
Moie Vallesina – Gabicce Gradara 5-1


Sonora sconfitta per la Juniores sul campo del Moie Vallesina. La squadra di Bartolini è scesa in campo senza il giusto atteggiamento: al 4’ ha subito la prima rete con un tiro dal limite, al 16’ il raddoppio. Al 33’ Della Chiara ha accorciato le distanze con un tiro dal limite dopo una respinta del portiere. Al 43’ Magi sfiora il pari: la palla sfiora il palo. Nella ripresa i padroni di casa restano in dieci ma il Gabicce Gradara non ne approfitta, anzi il Moie segna tre reti, due con conclusioni dal limite e l’ultimo in contropiede mentre è tutto proteso in avanti.

GABICCE GRADARA: Gabellini Marco, Tardini (31’ st. Grassi), Fulvi (6’ st. Abbati), Manna (6’ st Oliva), Pennacchini, Silvagni, De Mattei, Della Chiara, Carburi, Magi Andrea, Ferretti (18’ st. Kopliku). A disp. Gabellini Luca, Pizzagalli, Ugoccioni, Pioggia, Baldini. All. Bartolini


ALLIEVI
Nuova Montelabbate – Gabicce Gradara 5-2 


Il Gabicce Gradara cade col Nuova Montelabbate 5-2, un ko amaro in quanto l’avversario era ampiamente alla portata, almeno dal punto di vista tecnico. Nel primo tempo  - chiuso 4-1 - la squadra di Magi non si è vista a causa di un atteggiamento troppo passivo. La partita si sarebbe potuta riaprire al 30’ col gol di testa di Giacchetti imbeccato da Simoncelli Elia su calcio d’angolo. Nella ripresa partita più equilibrata ma chiusa nel risultato già al 6’ dai padroni di casa con un calcio di punizione che non ha lasciato scampo al portiere. Un rigore sbagliato al 30’ da Magi Alberto e il secondo gol personale di Giacchetti, sempre di testa e nuovamente da calcio d’angolo, gli unici sussulti del Gabicce Gradara nel secondo tempo. Prossima partita domenica 24 alle ore 11.00 contro il Muraglia a Gabicce.

GABICCE GRADARA: Simoncelli Riccardo, Della Costanza, Roiu, Ferraro, Magi Alberto, Del Bianco, Simoncelli Elia, Cecchini, Giacchetti, Magi Andrea, Gaddoni. Nella ripresa sono subentrati: Francolini, Panariello, Gabellini, Ubalducci, Socci. All. Magi.

GIOVANISSIMI
Gabicce Gradara – Montelabbate 3-1


Il Gabicce Gradara ha steso in casa il Montelabbate per 3-1. La prima rete al 2’ con Sarli servito da Gambini: il suo tiro dal limite dell'area con palla alle spalle di Rinaldi. All'8', grazie ad un errore della difesa avversaria, Gambini recupera la palla e con un tiro in diagonale siglia il 2-0.
Il Gabicce Gradara non si accontenta e all' 11' e al 18' sfiora il tris con Morini e Petese, ma in entrambe le occasioni Rinaldi si fa trovare pronto. 
Al 22' Sarli ci riprova, parte sulla fascia sinistra e con una azione solitaria dopo aver dribblato alcuni avversari calcia in porta ma Rinaldi  si supera e mette in angolo. Al 23' e 28'  il Montelabbate prova ad accorciare le distanze con Aniballi e Fabi ma Borselli para. 
Al 31' il Gabicce Gradara realizza il 3-0. Gambini conquista la palla a centrocampo e in piena area serve Sarli che insacca. 
Il secondo tempo ricomincia con il Gabicce Gradara all'attacco; Morini recupera la palla agli avversari e tira in porta ma Rinaldi devia in angolo.  
Il Montelabbate accorcia le distanze al 58’ con Luzzi che batte una punizione da metà campo che sorprende Nobile, subentrato da poco a Borselli. Il Gabicce Gradara cerca il poker: Fuzzi dal fondo mette una palla in area per Sarli che calcia in porta ma Rinaldi para. Un'ultima occasione al 60' per il Montelabbate con Grasso che colpisce la palla di testa e finisce di poco a lato. 
Prossimo incontro lunedì 25 novembre a Pesaro alle ore 15:30 contro la Vis Pesaro. 

GABICCE GRADARA: Borselli (19 st. Nobile ), Franca (19 st. Zampolini), Della Chiara, Semprini,  Morini,  Moutatahhir  Gambini (19 st. Roberti ), Sarli ( 30 st. Del Prete),  Gaggi (19  st. Mancini)  Petese  ( st.19 Fronzoni ),Fuzzi. All. Campanelli.