Sabato 07 Dicembre15:58:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D: il derby è del Forlì, superata 1-0 la Savignanese

Decide il gol di Souaré al 9', la Savignanese sfiora il pari con Tamagnini e Longobardi

Sport Savignano sul rubicone | 17:48 - 17 Novembre 2019 Longobardi in azione (foto Roberto Magnani) Longobardi in azione (foto Roberto Magnani).

Forlì-Savignanese 1-0


FORLI': De Gori, Zamagni, Sedioli (82' Pop), Souarè (60' Favo), Bonandi (82' Ferraro), Gkertsos, Gomez, Albonetti, Vesi, Ballardini, Buonocunto.
A disp: Baldassarri, Pastorelli, Favo, Pop, Galanti, Marzocchi, Zabre, Pacchioni, Ferraro. All. Paci
SAVIGNANESE: Giannelli, Tamagnini, Brighi (68' Guidi), Longobardi, Poggi (70' Cristiani), Giacobbi, Manuzzi F., Spighi, Miori (60' Jassey), Manuzzi R., Turci.
A disp: Mordenti, Battistini, Guidi, Tisselli, Jassey, Cristiani, Scarponi, Rossi, Gadda.
All. Farneti

ARBITRO: Tomasi di Lecce (Assistenti: Vitaggio di Trapani e Mocci di Oristano).
MARCATORI: 9' Souare.
NOTE: ammoniti Manuzzi F., Miori, Cristiani, Sedioli, Ferraro, Zamagni

Sconfitta per la Savignanese, che cede di misura al Forlì in trasferta (1-0). Avvio bruciante dei padroni di casa, che accelerano subito e al 9' passano in vantaggio con Souare, abile a superare Giannelli. I gialloblù non ci stanno e replicano prima con Tamagnini, che calcia sul portiere, poi con Longobardi, ad un passo dal pareggio (in entrambi i casi assist di un ispirato Francesco Manuzzi). La Savignanese insiste: al 37' ancora Longobardi va vicino al goal e fa la barba al palo. Poco dopo sono gli uomini di Paci, tramite le sortite di Souare servito da Bonandi e poi di nuovo del numero 10 ex Sammaurese,  a sfiorare il raddoppio.
Nella ripresa la Farneti band prova ad aumentare i giri del motore per impattare, ma le chance capitate a Tamagnini, Jassey e Francesco Manuzzi non vengono capitalizzate.
Nel prossimo turno match interno contro la corazzata Mantova.