Sabato 07 Dicembre15:40:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Le sigle dei cartoni di Giorgio Vanni e tributo ai Queen nel Capodanno per le vie di Bellaria

La festa lascia la location del Palacongressi per spostarsi all'Isola dei Platani

Eventi Bellaria Igea Marina | 12:49 - 16 Novembre 2019 Presentazione degli eventi di Capodanno di Bellaria Igea Marina (foto Fulvio Cesari) Presentazione degli eventi di Capodanno di Bellaria Igea Marina (foto Fulvio Cesari).

Si è svolta ieri (venerdì 15 novembre) sera presso il Teatro Astra, la presentazione alla città degli eventi di fine anno: una lunga programmazione in cui spiccano le esclusive attrazioni natalizie che animeranno Bellaria Igea Marina dall’8 dicembre al 6 gennaio e gli imperdibili appuntamenti previsti per la notte di Capodanno.
 
Un calendario definito pensando anzitutto alla nostra gente, a quei cittadini di Bellaria Igea Marina che ieri sera, prima di tutti, abbiamo voluto rendere partecipi di ciò che c’è in calendario. Senza dimenticare un’attenzione particolare a un target turistico che ci appartiene e che abbiamo saputo coltivare nel corso degli anni, ossia bambini, famiglie e giovani coppie. Insieme a loro, abbiamo pensato agli amici dell’entroterra e delle località limitrofe, che vorremmo vedere numerosi nei nostri centri cittadini le prossime settimane e soprattutto nella sera di fine anno: una festa, quella del 31 dicembre, che consegna a Bellaria Igea Marina un capodanno ‘diffuso’ lungo l’Isola dei Platani, per vivere il centro cittadino con un’offerta pronta a soddisfare tutti i gusti", le parole del Sindaco Filippo Giorgetti, intervenuto ieri sera insieme al Vice Sindaco Bruno Galli, al Presidente di Fondazione Verdeblu Paolo Borghesi e al direttore artistico degli eventi natalizi Andrea Prada.
 
Grandi attrazioni natalizie, come detto, “tra cui spicca”, come spiega il Vice Sindaco Galli “la tradizione dei presepi, che si rinnoverà a Bellaria Igea Marina con lo splendido presepe di sabbia allestito a Igea Marina, con gli originali presepi nei tini e soprattutto con quello che, di fronte alla biblioteca, sarà il presepe di ghiaccio più grande d’Italia. Dimensioni record che ritroveremo nella snow globe di piazza Matteotti, alta 9 metri e con un diametro di 15, che accoglierà famiglie e bambini in un percorso da fiaba. A questo si aggiungono le giornate clou domenicali, con suggestive animazioni itineranti e cosplayer, poi ancora i meet and greet con gli youtuber più acclamati e quel fiore all’occhiello che vuole essere la festa di capodanno.” Bruno Galli che, sempre ieri sera, era sul palco anche per la consegna al Presidente di Croce Blu Daniele Grosseto, del ricavato raccolto durante la ‘Festa del Mare’ del 18 agosto dalle associazioni aderenti: fondi che la onlus impiegherà per l’acquisto di un’ambulanza. 
 
Così il Presidente Paolo Borghesi: “Quest’anno il Natale sarà anche un momento dedicato alla solidarietà, segnalo infatti questa piccola grande novità: l’iniziativa “L'arte del cuore”, con i quadri a tema natalizio dei pittori bellariesi che arricchiranno i tini del centro, il cui ricavato andrà proprio alla Croce Blu per acquistare defibrillatori da collocare nelle scuole di Bellaria Igea Marina.”
 

Capodanno diffuso: una festa lunga quanto il centro di Bellaria

 
La notte del 31 dicembre offrirà lungo il centro di Bellaria punti di intrattenimento musicale davvero per tutti. Già dalla prima serata, la location da non perdere per i più piccoli sarà piazza Matteotti: protagonisti gli idoli dei bambini, Bing e gli youtuber Dinsieme, ed insieme a loro una grande tensostruttura di 10 metri per 6. Spostandosi lungo l’Isola dei Platani si troveranno poi le esibizioni di Giorgio Vanni, interprete di tante sigle di successo dei cartoni animati più amati, anticipato dallo show delle cartoon band Flotta di Vega e Supertele Cartoon, il tributo ai Queen con la cover band Magic Queen, poi ancora una consolle alta sei metri all’altezza di via Mar Tirreno dedicata alla musica commerciale, la postazione ‘clou’ in via Pascoli con i Moka Club e dj set, un altro dj set ospitato dentro un food truck di fronte alla biblioteca ed infine il concerto di Sergio Casabianca di fronte alla stazione di Bellaria.
 

Dalla tradizione allo sport, ai classici Disney

 
Dall’8 dicembre al 6 gennaio Bellaria Igea Marina sarà questo e tanto altro. Tra gli altri appuntamenti da non perdere quello sentito ed evocativo del 20 dicembre, una serata promossa da Corale e Circolo Nautico in ricordo delle vittime del ‘Giovanni Clelia’, il peschereccio che nello stesso giorno del 1949 saltò in aria per aver urtato in mare una mina, uccidendo otto giovani pescatori bellariesi. Ricca di romanticismo la rassegna "Ritorno alle origini", che porterà al Teatro Astra, tra il 26 dicembre e l’inizio di febbraio, cinque intramontabili film d’animazione Disney. Poi ancora la raffinatezza dello spettacolo Divas, con quattro soprani internazionali ospiti del 22^ concerto di fine anno firmato Borgata Vecchia, e lo sport, tra cui spicca l’Happyfania Volley targato Kiklos e Dinamo Volley ad inizio gennaio.