Sabato 07 Dicembre14:49:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Uno bianca: 25 anni dopo gli arresti, incontri nelle scuole a Rimini e Pesaro

Il regista Lomma, specializzato nell'educazione all'immagine degli adolescenti, ha realizzato un video con la ricostruzione dell'intera vicenda della banda

Attualità Rimini | 19:00 - 14 Novembre 2019 Banda della Uno Bianca Banda della Uno Bianca.

Giovedì 21 novembre al teatro degli Atti in via Cairoli a Rimini  è in programma il convegno "I Falsi misteri d'Italia e il caso Uno bianca. 25 anni dopo gli arresti" organizzato dall'Associazione JF Kennedy di Rimini con Carlo Lucarelli, Daniele Paci, Vito Mancuso, Vladimiro Satta, Armando Spataro, Walter Veltroni. In occasione del convegno, in collaborazione con l'Istituto storico della Resistenza, sono stati organizzati incontri nelle scuole con magistrati, storici, testimoni.
Giovedì 21 novembre (ore 11-13) a Rimini al Liceo Serpieri saranno presenti Massimo Di Patria (pm che indagò a Pesaro sull'ultimo omicidio dei Savi ora presidente del Tribunale di Urbino), lo storico Vladimiro Satta documentarista della ex Commissione Stragi, l'ispettore di polizia Luciano Baglioni, Dalmazio Rossi, presidente dell'Associazione JF Kennedy.
Al Liceo Einstein interverranno Daniele Paci, pm che coordino' le indagini che portarono alla cattura della banda della Uno bianca, Libero Mancuso  (presidente  di Corte d'Assise a Bologna nel processo alla banda della Uno), lo storico Alberto Gagliardo, Luca Di Martino, ferito dai fratelli Savi, Ilaria Nanni, vicepresidente della Associazione Kennedy.
Venerdì 22 novembre (ore 10-12) a Pesaro al Liceo Marconi incontreranno gli studenti Daniele Paci, Massimo Di Patria, Alberto Gagliardo, Dalmazio Rossi.
Sabato 23 novembre (ore 10.30-13) a Rimini al Liceo Linguistico saranno presenti Eugenio Cetro,  presidente di sezione lavoro Corte d' appello  Ancona, Daniele Paci, Alberto Gagliardo, Dalmazio Rossi, Luciano Baglioni.
Il regista Davide Lomma, specializzato nell'educazione all'immagine degli adolescenti, ha realizzato  un video di 30 minuti con la ricostruzione dell'intera vicenda della banda della Uno bianca con materiali d'archivio e interviste inedite.