Sabato 07 Dicembre15:57:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini capitale di nozze, sempre più quotata per location e servizi offerti dai professionisti del settore

Domenica l'evento "Matrimonio a corte" di Zeinta di Borg per mostrare i soci attivi nel comparto

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Rimini | 14:28 - 14 Novembre 2019 La conferenza stampa di presentazione di Matrimonio a Corte La conferenza stampa di presentazione di Matrimonio a Corte.

Rimini sempre più città di matrimoni oltre che di vacanze, sport, cultura, buon cibo e divertimento. Lo dice l’andamento dell’offerta riminiweddingdestination.it, il sito lanciato due anni fa dal Comune per dare ancora più servizi e risposte alle domande crescenti di promessi sposi intenzionati a organizzare nel capoluogo della riviera il giorno più bello, in una cornice esclusiva come può essere il parco del grand Hotel, o il teatro Galli, o il mastio di castel Sismondo che domenica 17 novembre sarà la sede d’eccezione di “Matrimonio a corte”, la prima edizione di un evento che vuole mettere in mostra tutti i servizi dedicati alle nozze e offerti dagli imprenditori del territorio. Insomma, tutti gl ingredienti per il miglior matrimonio a chilometro zero.

Ci saranno 25 professionisti del settore pronti a dar bella mostra di sé con allestimenti, banchetti e dimostrazioni, dai parrucchieri, sarti di abiti da sposa e sposo agli chef e pasticceri per il catering ai meno intuitivi ma pur sempre necessari venditori di materassi, rappresentanti di banche e di agenzie viaggi, anche se qualcuno, ironizzando, già sottolineava l'assenza degli avvocati. Scherzi a parte, si tratta di 25 soci messi in rete dall'associazione Zeinta di Borg, che grazie all'aiuto di Patrizia Gallo ha organizzato il perfetto wedding day, che renderà Rimini capitale per un giorno del giorno del sì.

L’evento si rivolge a un target attento ed esigente e presenta una vasta ed aggiornata panoramica sul mondo del wedding. L'accesso all'esposizione è gratuito e sarà aperto alle 14 per chiudere alle 19.30. Scopo dell'associazione Zeinta di Borg è 

Sarà possibile assistere alla creazione di una confettata, alla creazione di acconciature e make up da spose, al tutorial del galateo degli sposi. Alle 17.30 l'evento più atteso, la sfilata di alcuni modelli di abiti da sposa e sposo, seguita dal taglio della torta che sarà possibile degustare.

«Questa manifestazione è la rappresentazione evidente che la rete dei commercianti sugellata da Zeinta de Borg esiste e che può creare eventi belli e di risonanza come questo», afferma il presidente Arturo Pane, che non si lascia sfuggire l'occasione per rivolgere anche un appello: «Venerdì 29 novembre ci sarà il black friday: cerchiamo di spendere anche nei nostri negozi, sosteniamo i nostri commercianti». Gallo spiega come l'idea di questo primo evento sia venuta «a un gruppo di socie che si sono unite e che hanno messo insieme questa vetrina per crescere e farsi conoscere».
Il titolo della manifestazione non deve trarre in inganno perché nulla c'entra con la rievocazione storica: si tratta di un gioco di parole con la location esclusiva scelta per questa prima edizione. «Rimini è sempre più meta di matrimoni, anche di non riminesi», sottolinea l'assessore Jamil Sadegholvaad, «questa iniziativa fortifica e rinforza la proposta del comune, che conosce le potenzialità dell'indotto di questo settore e vuole guardare a queste iniziative con il giusto sguardo». 

Francesca Valente

ASCOLTA L'AUDIO