Sabato 07 Dicembre15:39:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket giovanile, l'Under 18 RBR/Titano ko in casa con Pesaro: 61-82

Nel terzo parziale il break decisivo. Solo Semprini in doppia cifra. Lunedì derby coi Crabs a Rimini

Sport Repubblica San Marino | 15:09 - 12 Novembre 2019 Ettore Semprini in azione (Foto Simone Maria Renzi) Ettore Semprini in azione (Foto Simone Maria Renzi).

Arriva un ko per la Pallacanestro Titano/RBR nella settima giornata del campionato Under 18 Eccellenza. I Titani devono lasciare spazio a Pesaro, che strappa il referto rosa al Multieventi (61-82) e rimane in vetta alla classifica staccando San Marino.
E' stato un inizio di partita brillante ed equilibrato, quello tra Titans e Victoria Libertas. Attacchi in evidenza, col 5-0 ospite subito rintuzzato dai nostri e gara che rimane sul filo dell’equilibrio per tutto il quarto, con Pesaro però a chiudere sopra al 10’ di 6 punti (15-21). Nel secondo quarto gli ospiti provano ad aumentare il margine scappando sul 19-26, ma la difesa sammarinese sale di tono e l’attacco riesce a trovare più frequentemente la via del canestro.  A quattro minuti dalla sirena della pausa lunga è pari a quota 34, con possesso per il vantaggio che non viene concretizzato. Pesaro punisce in contropiede e va all’intervallo avanti di 5 (32-37).

Di ritorno dagli spogliatoi gli ospiti piazzano un break fatto di grande precisione nel tiro da fuori. Calbini e Solari imbucano dalla lunga distanza, la Pallacanestro Titano/RBR fatica a reagire e al 25’ il margine è già imponente (38-53). Il parziale fa male ai padroni di casa, che non riescono a tornare mai sotto la doppia cifra di scarto nonostante le energie spese. L’attacco riprende a produrre punti, ma anche Pesaro lo fa e il distacco non viene ricucito. Il trend rimane lo stesso anche nell’ultimo parziale, con la partita a chiudersi sul 61-82. Prossimo appuntamento il derby in casa dei Crabs lunedì alle 19.45.

 Il tabellino

TITANO/RBR – CARPEGNA PROSCIUTTO VL PESARO 61-82

TITANO/RBR: Torelli 1 (0/1), Gaspari 2 (1/2, 0/3), Squarcia, Palmieri 2 (1/2, 0/1), Riva 2 (1/2), Campajola 5 (1/2, 1/1), Semprini 16 (6/7, 1/1), Buzzone 2 (1/2, 0/1), Felici 6 (3/6), Buo 11 (4/7, 1/1), Syla 2 (1/1), Flan 12 (2/8, 1/2). All.: Padovano.

PESARO: Calbini 16 (5/14, 2/6), Solari 14 (1/1, 4/6), Gulini 6 (3/3, 0/1), Ferri ne, Sablich, Mazzotti 18 (5/7, 2/5), Mujakovic 2 (1/1), Basso 12 (5/7), Alessandrini 10 (3/7, 0/2), Pagliaro 4 (2/2), Rossi ne, Komolov. All.: Luminati.

Parziali: 16-21, 32-37, 46-61, 61-82.