Sabato 06 Marzo05:30:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La casa della salute di Rimini tra i progetti in ambito sanitario realizzati dalla Regione

In totale saranno utilizzati 16 milioni dal bilancio regionale e 302 milioni di fondi statali

Attualità Rimini | 13:28 - 12 Novembre 2019 Insegna della casa della salute Insegna della casa della salute.

Nuovi ospedali e case della salute, strutture riqualificate all'insegna del comfort e dell'innovazione tecnologica, luoghi capaci di rispondere alle esigenze di chi ci lavora e dei pazienti. La sanità dell'Emilia-Romagna guarda avanti e lo fa con un programma straordinario di interventi da oltre 318 milioni di euro, messo a punto dalla Regione: finanziato con 302 milioni di fondi statali assegnati all'Emilia-Romagna (su un totale di 4,6 miliardi) dal Cipe, a cui si somma il cofinanziamento regionale del 5%, quindi circa 16 milioni. E proprio grazie a questi contributi regionali si sono aggiunte, rispetto alle opere previste inizialmente, la ristrutturazione dell'ospedale di Mirandola e la realizzazione della nuova Casa della salute di Rimini. Il piano sarà diviso in due stralci, all'interno dell'accordo quadro di programma con il ministero: nel primo rientrano tutte le opere di complessità media (38 in tutto), per un ammontare complessivo di oltre 144 milioni. Nel secondo sono inclusi i due nuovi ospedali da costruire, a Piacenza e Carpi, per un totale di 174 milioni di euro. Tanto il piano di interventi, quanto l'utilizzo del cofinanziamento regionale, che hanno avuto parere favorevole oggi in commissione, dovranno passare ora all'esame dell'assemblea legislativa. 

< Articolo precedente Articolo successivo >