Martedě 10 Dicembre06:03:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: Emma, mamma gatta con i gattini abbandonati cerca casa

"Sappiamo – dicono le operatrici del canile comunale -  che per lei la vita fino a un mese fa è stata difficile"

Cronaca Rimini | 12:04 - 12 Novembre 2019 Emma, mamma gatta con i gattini Emma, mamma gatta con i gattini.

E’ stata una volontaria del canile comunale “Stefano Cerni” di San Salvatore ad accorgersi di questi cinque batuffoli miagolanti nascosti in un cartone apparentemente abbandonati. Eh sì, perché appena usciti un po’ traballanti dal trasportino in cui li aveva raccolti ecco comparire lei, Emma. Ha aspettato e poi li ha raggiunti, ''salutando'' strusciandosi fra le sue gambe la nuova “mamma umana”. Non ha smesso mai di prendersi cura dei suoi piccoli, mamma eccezionale di una dolcezza infinita, ma ora mentre l’esperienza insegna che per i micini non sarà poi così difficile trovare coccole e amore in una nuova famiglia, per lei “gatto di strada”, resa diffidente e guardinga dalla vita errabonda, il percorso è molto più irto.
“Sappiamo – dicono le operatrici del canile comunale -  che per lei la vita fino a un mese fa è stata difficile, la sua diffidenza e timidezza si uniscono all'istinto felino e alla consapevolezza di essere predatori...ma anche prede. Per conquistare la fiducia della nostra Emma occorrerà un po’ di tempo, costruendo un rapporto dettato dai suoi tempi, banditi fretta e invadenza. Il rispetto che dobbiamo a questa mamma gatta è infinito, non sappiamo cosa le è capitato, certo è che l' esperienze vissute con l’uomo l’hanno resa schiva e guardinga. In lei vediamo la contraddizione che sta vivendo... vorrebbe fidarsi ma può davvero farlo?? Cerchiamo un adozione speciale, dove Emma possa ritrovare la fiducia e la tranquillità, dove nulla sarà più instabile e finalmente non dovrà  più pensare a sopravvivere ma inizierà  a vivere, amata e coccolata.
Non possiamo riscrivere la sua storia o cancellare le brutture, ma possiamo certamente disegnare il suo futuro. Siamo certi che l adozione di Emma con uno dei suoi cuccioli, renderebbe inserimento meno difficoltoso, l'inserimento nella nuova casa sarebbe più facile. E potremmo davvero chiudere la sua storia con il giusto finale.”  Per informazioni contattare il canile di Rimini  0541 730 730.